Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Recensioni
Videogiochi

Speciale E3 2014: Conferenza Microsoft

PS4 e Xbox One hanno mostrato tante esclusive, peccato che sono quasi tutte rimandate al 2015

21 Giugno
15:30 2014

Come ogni anno ad aprire le danze è stata Microsoft. Ecco i giochi presentati durante la conferenza dell’azienda di Redmond:

 

Call of Duty Advanced Warfare: Da diversi anni a questa parte vi è una tradizione puramente commerciale di cui molti farebbero sicuramente a meno. Stiamo parlando ovviamente dell’uscita autunnale di Call of Duty e Battlefield. Due FPS che peggiorano anno dopo anno riuscendo comunque a garantire vendite da record. Con la nuova generazione però qualcosa è cambiato. Non tanto nei due brand storici, sia chiaro, ma in un terzo incomodo che ha rivoluzionato il genere con delle meccaniche nuove e divertenti: Titanfall. E come sempre, dove c’è qualcuno che crea, altri 1000 sono pronti a copiarlo. È il caso di Call of Duty Advanced Warfare, un gioco che mostra una guerra futuristica con robot e soldati che assomiglia fin troppo al prodotto innovativo creato da Respawn. Ad ogni modo il nuovo Cod uscirà il 4 Novembre su PS3, PS4, Xbox360, Xbox One e PC.


Assassin’s Creed Unity: Se sul fronte FPS ogni anno esce un Call of Duty e un Battlefield, sul fronte action è Assassin’s Creed il gioco a cadenza annuale. Ma a differenza dei due FPS sopracitati il prodotto Ubisoft sembra migliorare dopo lo scivolone compiuto dal terzo episodio. Black Flag, il capitolo dello scorso anno, ha introdotto delle meccaniche interessanti, anche se gli scontri con i nemici sono rimasti statici e noioso. Con il gameplay mostrato all’E3 sembra che il nuovo capitolo, ambientato in Francia durante la rivoluzione, abbia un battle system finalmente accettabile. I nemici sembrano combattivi e il set di mosse pare più profondo. Vedremo se con l’uscita prevista per il 28 Ottobre su PS4, Xbox One e PC verranno confermate queste impressioni.


Fable Legends: Ed eccoci finalmente giunti alla prime esclusiva per la console Microsoft. La saga di Fable dopo l’abbandono di Molyneux sembrava spacciata, ma i ragazzi di Lionhead hanno provato a dare una svolta al titolo creando Fable Legends. A differenza dei precedenti capitoli ci troviamo di fronte a un MMO giocabile sia online che offline. Quindi un GDR con elementi provenienti da giochi online come World of Warcraft. Tralasciando questa novità rimangono degli elementi fortemente fantasy e lo stile cartoon del game design. L’uscita del titolo è prevista per il 2015.


 

Forza Horizon 2: Il miglior racing game della scorsa generazione, dopo il classico Forza Motorsport 5 si rinnova, con un titolo di corse open world. Nessun altra informazione a riguardo se non la certezza che sarà un’esclusiva per Xbox One.


 

Sunset Overdrive: Il titolo che aveva convinto maggiormente nella conferenza Microsoft dello scorso anno, torna quest’anno con maggiori dettagli e una data d’uscita. Il nuovo titolo di Insomniac è uno shotter in terza persona con elementi bizzarri e ambientazioni in stile cartoon. Il gioco rappresenta probabilmente la migliore esclusiva per Xbox One, grazie ai forti elementi innovativi e al game design ricercato. Il gioco sarà disponibile nei negozi dal 28 Ottobre 2014.


 

Halo 5 Guardians: Come l’anno scorso gli sviluppatori hanno mostrato un trailer che non mostra gameplay. L’unica certezza attuale è che la storia riprenderà da dove l’avevamo lasciata in Halo 4.


 

Phantom Dust e Crackdown: Due titoli presenti sulla prima Xbox tornano in veste rinnovata. Il primo un picchiaduro tra personaggi con poteri sovrannaturali, il secondo un gioco in cui siamo un poliziotto che deve far rispettare la legge. Nessun’altra informazione a riguardo.


 

Scalebound: L’unica esclusiva inedita rispetto alle precedenti fiere. Il trailer mostra un cacciatore di mostri in groppa ad un drago che combatte contro un idra. Anche su questo titolo abbiamo poche informazioni a riguardo.


 

La conferenza Microsoft ha mostrato ben 7 titoli in esclusiva di cui solo uno ha una data d’uscita effettiva. Questo 2014, almeno per Xbox One, sarà povero di esclusive.

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo