Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cronaca Internazionale

Ruanda, la quiete dopo la strage?

Nel ventennale del genocidio, Giordano Cossu e Arno Lafontaine ritraggono il Paese africano sulla via della riconciliazione

foto © A. Lafontaine / G. Cossu / Il Caffé dei Giornalisti / La Stampa
24 Settembre
10:00 2014

Un obsoleto apparecchio foto-ottico basta ad Arno Lafontaine per catturare l’aspetto - e l’aspettativa - nonché l’animo dei Ruandesi che cercano la rinascita, nella pacificazione nazionale, ad un ventennio dalla tragedia del 1994. Il 24 settembre, alle 18, a Palazzo Saluzzo Paesana, l’Associazione Culturale “Il Caffè dei Giornalisti” (presieduta da Rosita Ferrato) presenta infatti Ruanda 20 anni dopo, Ritratti del cambiamento, progetto multimediale di Giordano Cossu, che introduce l’evento insieme al direttore de La Stampa, Mario Calabresi: oltre alla mostra iconografica dell’artista transalpino (aperta al pubblico fino all’8 ottobre), un documentario in doppia versione, web e TV (prodotto da Hirya Lab in collaborazione con Radio France Internationale, France 24 e col quotidiano torinese), in concorso al Grand Prix Italia. (e.s.l.) - Info: www.caffedeigiornalisti.it

 


Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus