Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Recensioni
Libri

Cucina Piemontese. Semplice pratica sfiziosa

Il recentissimo libro di Simonetta Marra costituisce un ricettario moderno della nostra cucina, destinato a cuoche e cuochi del Terzo Millennio, senza dimenticare gli aspetti di cultura materiale dei vari piatti proposti

22 Novembre
10:00 2016

Il recentissimo libro “Cucina Piemontese. Semplice pratica sfiziosa” di Simonetta Marra (Il Punto-Piemonte in Bancarella, 2016) costituisce una lettura affascinante sia per chi tenterà di preparare un menù diverso sia per chi semplicemente leggerà il ricettario, muovendosi tra i profumi e i ricordi per il piacere di andare alla ricerca dei sapori perduti.

Simonetta Marra, nata e vive a Torino, ama leggere, viaggiare, cucinare e andare alla ricerca di vecchi oggetti da recuperare; proprio da questa sua passione è nato il suo primo libro edito da Il Punto-Piemonte in Bancarella, “La Saggezza della Nonna… e qualche magia”.

“Cucina Piemontese. Semplice pratica sfiziosa” è sulla stessa lunghezza d’onda: l’autrice vuole condurci alla riscoperta dei profumi e sapori della nostra cucina partendo ovviamente dagli antipasti, fiore all’occhiello del Piemonte, attraversando i primi e secondi piatti, fino ad arrivare agli strepitosi dolci, alle delizie sottovetro per finire con i vini, altro orgoglio della nostra regione.

Ogni preparazione è stata provata definendo tempi di cottura e dosaggio degli ingredienti, realisticamente adeguati alle attrezzature di una moderna cucina familiare. Completano questo gustoso viaggio in Piemonte i due capitoli brevi che illustrano i formaggi regionali e i nostri ineguagliabili vini. Il tutto è documentato da oltre 300 fotografie a colori.

“Cucina Piemontese. Semplice pratica sfiziosa” costituisce quindi un ricettario moderno della nostra cucina destinato a cuoche e cuochi del Terzo Millennio in modo che tra ingredienti facilmente reperibili, procedimenti semplici, ricette tradizionali e innovative, indicazioni su difficoltà e tempi di cottura, possano trovare l’idea giusta per ogni loro necessità.

In questo senso, la migliore recensione di “Cucina Piemontese. Semplice pratica sfiziosa” è stata pubblicata dalla signora Ligia Bertesteanu su Facebook il 4  novembre di quest’anno: «Ho cucinato la mia prima bagna càuda grazie al libro Cucina Piemontese di Simonetta Marra!»: la cuoca, evidentemente non piemontese ma desiderosa di cimentarsi con la nostra cucina, attesta le capacità didattiche di questo libro!

Valore aggiunto del libro è quello di non dimenticare gli aspetti di cultura materiale dei vari piatti proposti: le origini della ricetta, con grande attenzione alle varianti delle diverse aree piemontesi, l’evoluzione nella scelta degli ingredienti, il consumo in occasione di particolari festività religiose oppure quotidiano. La gastronomia del Piemonte nasce dall’incontro della poverissima cucina dei contadini con quella della Corte dei Savoia e, grazie all’immensa varietà del territorio piemontese, è una delle più complete e ricche d’Italia. Queste preziose informazioni, che permettono di “contestualizzare” i vari piatti e quindi di apprezzarli meglio, sono esposte in box di dimensioni maggiori o minori in relazione alla vastità delle nozioni fornite.

Per concludere, la “Cucina Piemontese” di Simonetta Marra propone sfiziosi antipasti, appetitosi primi, succulenti secondi e contorni, prelibati formaggi, stuzzicanti confetture e marmellate, ghiottonerie sottovetro, gustosi dolci, insuperabili vini: tutto questo bendiddio per ottenere un risultato festoso e piacevole e per stupire familiari e amici… Bon Aptit!

La foto di apertura di questo articolo è di Ligia Bertesteanu.

 

Simonetta Marra - Cucina Piemontese. Semplice pratica sfiziosa

Il Punto-Piemonte in Bancarella, 2016 – pagg. 384 - tutto a colori – 13:00 €

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo