Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Sport
Juventus

Pianeta Juve - Higuain risolve la partita con il Chievo

L'Analisi di Marco Rabellino

Bianconeri in festa
11 Aprile
10:30 2017

Partita di avvicinamento al Barcellona ed è tutta un'altra partita rispetto a quella noiosa e di sofferenza di una settimana fa contro il Napoli.

La Juve comanda tutta la partita. Al 17' Khedira prova il tiro dal limite dell'area parato da Seculin.

Al 20' tocca a Dybala a tentare il tiro al volo dal limite dell'area che oltrepassa di poco la traversa.

Minuto 23' Dybala entra in area , mette palla in mezzo per Higuain che non sbaglia e centra il bersaglio grosso. 1-0 Juve.

Al 41' Sturaro per poco non soffia il pallone calciato da Cacciatore verso Seculin.

Al 48' Rugani rinvia di testa, palla a Pellissier che impegna Buffon sul primo palo.

Tre minuti dopo Meggiorini colpisce di testa a centro area, ma Buffon blocca facilmente.

Minuto 61', lancio in avanti dalla retroguardia bianconera. Higuain in mezzo a due prende palla e gira al volo con palla che termina sul fondo.

Al 73' Birsa crossa per Inglese, il calciatore clivense impatta male e palla alta sopra la traversa.

Sul ribaltamento di fronte, bello scambio Khedira-Dybala con l'argentino che calcia sul fondo.

Minuto 77 Dybala trova bene Higuain, il Pipita controlla e calcia clamorosamente a lato.

Minuto 84, raddoppio Juve sempre con Higuain. Dybala allunga per Lichsteiner che mette in mezzo. Il Pipita controlla e sigla il 2-0 bianconero.

Come solito capita in queste partite, si cerca sempre di non infortunare i giocatori e si gestisce il vantaggio senza mai ammazzare l'avversario e lasciandolo in corsa finchè non giunge il raddoppio o  il fischio finale. Comunque la partita ha messo in luce il pieno recupero di alcuni giocatori importanti quali Dybala, che si è mostrato in ottima forma giocando un'ottima partita, e Marchisio.

Ottima anche la prova di Higuain che torna al gol dopo 5 giornate e segna due gol che permettono di allungare sulla Roma a 9 punti. Certo il Pipita sbaglia anche dei palloni vicino alla porta che non sono da sbagliare, e che martedi sera avranno più peso che contro una squadra da metà classifica quale è il Chievo.

Bello il gioco prodotto in alcune fasi, con molti giocatori che partecipano all'azione. C'è anche da dire che le marcature del Chievo lasciano molto a desiderare. Higuain molte volte è smarcato o riesce a tenere palla in mezzo a due avversari. Tutto ciò va a vantaggio della Juve che non rischia nei contrasti  quindi eventuali infortuni.

Il resto della squadra svolge il compitino assegnatoli dall'allenatore ottenendo la sufficienza.

Alla fine, come detto anche da Allegri, la testa passa ad una delle sfide più difficili della stagione. Dopo aver passeggiato in queste ultime partite è giunta l'ora di fare sul serio.

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus