Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Economia e finanza

Chieri (TO) Dalla Tessitura alla Fiber Art

La rassegna “Tramanda” propone una serie di percorsi artistici nella Città del Tessile

13 Maggio
08:00 2017

Oggi ,sabato 13 maggio, alle 16 all’Imbiancheria del Vajro, in via Imbiancheria 12 a Chieri, sono in programma il vernissage e la premiazione della mostra “Young Fiber Contest - Dialoghi Urbani, uno degli eventi della rassegna “Tramanda”, tributo alla forte e storica identità tessile della Città di Chieri, con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino.

Le manifestazioni inserite nel calendario di “Tramanda” proseguiranno sino al 18 giugno. Saranno tre le mostre di fiber art, allestite all’Imbiancheria del Vajro, a Palazzo Opesso e alla Biblioteca Civica, nel contesto di un calendario di appuntamenti che racconteranno ai visitatori la tradizione tessile chierese e la sua evoluzione artistica, approdata alla Fiber Art, uno dei linguaggi più significativi dell’arte contemporanea internazionale. Attraverso mostre, concerti, performance di street art si delineeranno alcuni percorsi artistici in cui il filo conduttore è la produzione tessile industriale, artigianale e artistica.

Come detto, “Young Fiber Contest - Dialoghi Urbani” è la mostra  delle opere Fiber Art che hanno partecipato all’omonimo Contest, con un tributo a Marialuisa Sponga e due isole tematiche dedicate a Lydia Predominato Sergio Agosti, straordinari e raffinati artisti di fama internazionale.

Sabato 13 maggio, durante l’inaugurazione l’orchestra Musica Manens eseguirà una coinvolgente trasposizione in musica - ideata dal maestro Andrea Damiano Cotti - dell’opera “Tensione e Scomposizione” dell’artista  Eugenio Perner. “Young Fiber Contest - Dialoghi Urbani” sarà visitabile  fino a domenica 18 giugno, il venerdì dalle 15 alle 19, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19.

“Tracciati Urbani” è invece una mostra curata dal gruppo “TraLicci” che propone suggestive letture personali dei tracciati urbani ad opera di fiber artists locali e provenienti da tutta Italia. L’inaugurazione è in programma sabato 13 maggio alle 18,30 a Palazzo Opesso, in via San Giorgio 3. Le visite saranno possibili fino a domenica 18 giugno , il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19

Sabato 13 maggio alle 21nella Sala Conceria, in via della Conceria 2, l’orchestra Musica Manens terrà un concerto in omaggio alle iniziative legate alla Fiber Art.

Da lunedì 15 maggio a sabato 17 giugno nella Biblioteca Civica, in via Vittorio Emanuele II 1, sarà possibile visitare la mostra dedicata a Martha Nieuwenhuijs, con una straordinaria raccolta di pubblicazioni specialistiche donate dall’artista di formazione internazionale a cui la Città di Chieri deve l’ideazione della Biennale di Fiber Art e la nascita della collezione “Trame d’Autore”. La visite saranno possibili dal llunedì al venerdì dalle 9 alle 19, il sabato dalle 9 alle 12.30.

“Il filo della Storia 2017 – Orditi e Trame…effetto PACE” è un’esposizione di lavori didattici, allestita al Museo Tessile di via Demaria 10. Domenica 14 e lunedì 15 maggio sarà possibile visitare la mostra e il Museo e si terranno workshop di tessitura creativa e ricamo Bandera per i bambini, domenica 14  maggio dalle 10,30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18, lunedì 15 dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 17.

Le esposizioni a cura dell'associazione Amici del Ricamo Bandera saranno invece allestite in due negozi di ottica del centro di Chieri, da domenica 14 maggio a domenica 18 giugno, negli orari di apertura dell’Ottica Rubini di via Vittorio Vittorio Emanuele II 67 e di Chieri People in via Vittorio Vittorio Emanuele II 44.

Una parte della collezione del Villaggio Leumann di Collegno sarà esposta da sabato 20 maggio a venerdì 30 giugno nella galleria Pepe Arte Contemporanea presso il negozio Mondadori, in via Vittorio Vittorio Emanuele II 42. Le visite saranno possibili dal martedì al sabato dalle 9,30 alle 19,30.

Da sabato 27 maggio a domenica 18 giugno nella cappella della chiesa di San Filippo, in via Vittorio Emanuele II 61, sarà allstita la mostra “Le scuole San Carlo sul filo dell’abito…”, con abiti della collezione Ilda Bianciotto, tra i quali un abito-scultura dedicato a “Tramanda” e realizzato per l'occasione. La mostra sarà visitabile il sabato e la domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

Sabato 27 maggio alle 10 alla Biblioteca Civica in via Vittorio Emanuele II 1 si terrà la  presentazione dellibro “Le basi della Fiber Art”, scritto dai DAMSS, l'acronimo con cui si firmano l’ingegnere ambientale Daniela Arnoldi e l’architetto Marco Sarzi-Sartori.

“Il percorso di Zara” è invece un’esposizione di teli artistici di grandi dimensioni, curata da Tegi Canfari. La si potrà visitare domenica 28 maggio dalle 10 alle 18 nel Giardino della Consolata, in via San Giorgio.

Da venerdì 2 giugno a domenica 4 giugno dalle 15 alle 19 in piazza Cavour 3 si potrà ammitare “La grande coperta… a Chieri”, un'installazione collettiva larga 4 metri e lunga 12, composta da tanti elementi che raccontano possibili relazioni, possibili linguaggi espressivi e la valorizzazione del fare artistico anche mediante i materiali tessili. È un'iniziativa promossa da “Le ArtiPossibili” di Milano con il contributo di artisti, fiber artist, maestri d’arte, gruppi appartenenti a contesti differenti.

Sabato 10 giugno in piazza Cavourci sarà invece l’evento di Arti Knitting “L’arte lega la città”, a cura della Cooperativa Rinascita.

Per saperne di più e consultare il programma di “Tramanda”: http://www.comune.chieri.to.it/eventi/tramanda

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus