Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Di tutto un po'

I primi 60 anni di Carolina di Monaco - La sua vita, i suoi sogni, i suoi amori.

Principessa, mamma, nonna, donna di bellezza ed eleganza innate.

17 Maggio
12:00 2017

Una vita senza mai annoiarsi, la vita di Carolina di Monaco. Quella con i suoi tre mariti, i quattro figli e i tanti amori e flirt, veri o non veri. Uno di questi è stato con il principe Carlo. Negli anni 70-80, molto prima di Kate Middleton, di Letizia di Spagna, i media erano concentrati solo su di lei.  

Principessa bellissima e esuberante, Carolina di Monaco era su tutte le copertine dei giornali del mondo, in un tempo in cui non c’erano sicuramente i social.

Il 23 gennaio, ha compito 60 anni.  

Alle corti europee, sarebbe piaciuto un super matrimonio reale, così come a papà (Ranieri III di Monaco) e a mamma (Grace Kelly) ma la figlia maggiore, a soli 19 anni, (1978) diventa moglie di un banchiere playboy, Philippe Junot. Il legame durerà pochissimo, due anni appena per il gap generazionale e di gusti. 

Trascorrerà ancora anni di avventure e d’impetuose passioni, come quella per il tennista argentino Guillermo Vilas. Nel 1983, avviene il colpo di fulmine, il grande amore della sua vita: l’imprenditore brianzolo Stefano Casiraghi e nasceranno tre bambini: Andrea, Charlotte e Pierre che gireranno felici con mamma e papà sulla loro barcaPacha’, acronimo dei nomi dei figli 

Stefano e Carolina, si ameranno pazzamente fino al 1990 perché, come tutti ben sappiamo, Stefano Casiraghi, campione di off-shore, morirà durante una gara.

Questo sarà un momento di grande disperazione per Carolina che perderà persino tutti i suoi capelli e si rifugerà in campagna, a Saint-Rémy-de-Provence. Le starà vicino l’attore Vincent Lindon. 

Si farà avanti un vecchio corteggiatore, respinto più volte (anche perché sposato con una sua amica, Chantal Hochuli, figlia di un facoltoso industriale svizzero): il principe Ernest Augusto di Hannover. 

Nel 1999, a 42 anni, Carolina di Monaco lo sposa e assume il titolo di principessa di Hannover. Nasce Alexandra che oggi ha 17 anni ma poi i due si divideranno.

Oggi Carolina di Monaco è anche nonna: ha tre nipoti, l’ultimo, Stefano in memoria del padre scomparso, è arrivato da Pierre e Beatrice Borromeo.  

‘Quale era l’uomo giusto per lei?’ – Si domandano le opinioniste di RAI1.

Casiraghi, il suo grande amore, era l’uomo giusto per lei! Lo ha conosciuto durante una crociera dalla Sardegna alla Corsica e, dopo tre mesi, si è sposata già incinta di lui. 

Lui l’ha presa per mano e hanno cominciato a parlare (così raccontano i presenti) e, nel giro di pochissime settimane, lei lo ha messo al centro dell’economia monegasca. Carolina si è fidata di lui, tanto che i gossip dell’epoca, lo hanno definito Carolino, perché si era inserito perfettamente nella famiglia dei principi Grimaldi. 

‘E curioso che lei e sua figlia Charlotte si innamorino di borghesi, al contrario della mamma che, da borghese, si è innamorato di un re.’-

Forse è un po’ il senso di ribellione alle convenzioni, proprio della gioventù. Anche Charlotte ha avuto tanti fidanzati e anche non perfetti ma, adesso, ha messo la testa a posto anche se un po’ più avanti con gli anni, proprio come la madre. Oggi Charlotte è felice nella sua vita da borghese. Passa molto tempo a Parigi e molto poco a Monaco e cerca di essere una ragazza normale.  

Come la madre, ha una bellezza ed eleganza innate e una somiglianza con Carolina incredibile. 

Andrea, Charlotte, Pierre e Alexandra, sono i veri gioielli della principessa Carolina che li segue e li consiglia come una mamma affettuosa e li difende dai media assumendo un pool di avvocati per la difesa della loro privacy. 

A 56 anni, nel 2013, è diventata per la prima volta nonna con il primo nipotino Sasha, nato dalla relazione di 6 anni tra Andrea Casiraghi e Tatiana Santo Domingo, (compagna di liceo della sorella Charlotte), poi un altro nipotino, Raphael, figlio di Charlotte, nato dalla sua relazione con l’attore Gad Elmaleh e ora, il figlio di Pierre Casiraghi. E’ una nuova epoca per nonna Carolina! 

‘Carolina non è algida ma passionale, ci stupirà ancora?’

Per il momento, si dice che è dedita al ruolo di nonna ma sicuramente troverà ancora qualcuno con cui accompagnarsi. 

‘Si dice ci sia un avvicinamento con Ernest di Hannover’.

‘Non sono divorziati ma si spera di no, perché, oltre alla sua dipendenza da alcol, l’ha tradita spesso, soprattutto per 5 anni con una ballerina rumena.  

‘Lui viene da una famiglia ricchissima e questo matrimonio ha permesso a Carolina di diventare principessa imperiale.’

Si, però lei non ha mai voluto il divorzio da lui perché, secondo i media più accreditati, questo avrebbe significato dividere a metà i beni di lui e lei in questo è stata sempre molto elegante. Ha dimostrato di non averne bisogno, di non esserne interessata.  

Non tutte avrebbero fatto così!’ - Osservano le opinioniste. 

Come lo vedreste il prossimo compagno di Carolina? In un ambiente dello spettacolo, cinema che ha già frequentato in passato?

‘Forse qualcuno di più istituzionale, lei in questo momento è attratta dal ruolo, in linea con figli che hanno fatto dei matrimoni con famiglie all’altezza di quella di Monaco quindi, hanno dato un’immagine corretta e internazionale.’

‘Io, invece, mi aspetto un altro colpa di testa, mi piacerebbe rivederla con un altro Casiraghi, un grande amore di quelli che le farebbero perdere la testa.

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus