Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cultura e Spettacolo

CAMERA ( Centro italiano per la Fotografia - Torino): apertura straordinaria fino alle ore 22 di sabato 20 maggio 2017

Sabato e domenica prossimi ultimi giorni per le mostre " L' Italia di Magnum" e " I am nothing"

19 Maggio
10:30 2017

In occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino, CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia resterà aperta al pubblico fino alle ore 22.00 di sabato 20 maggio.
Sabato e domenica saranno gli ultimi giorni per visitare le mostre: “L’Italia di Magnum. Da Henri Cartier-Bresson a Paolo Pellegrin”, una straordinaria carrellata di oltre duecento immagini che raccontano la cronaca, la storia e il costume del nostro paese negli ultimi 70 anni, e la monografica “I am nothing” di Valerio Spada.
 
“L’Italia di Magnum”, curata dal direttore di CAMERA Walter Guadagnini con la collaborazione di Arianna Visani, vuole celebrare il settantesimo anniversario della nascita di Magnum Photos. Henri Cartier-Bresson, David Seymour, Ferdinando Scianna, Martin Parr, Mark Power, Patrick Zachmann, Paolo Pellegrin sono alcuni dei venti autori chiamati a raccontare eventi grandi e piccoli, personaggi e luoghi dell’Italia dal dopoguerra a oggi, in un affascinante intreccio di fotografie celeberrime e di altre meno note, di luoghi conosciuti in tutto il mondo e di semplici cittadini, che compongono il tessuto sociale e visivo del nostro paese.


La mostra 
“I am nothing di Valerio Spada (Milano, 1972), curata da Francesco Zanot, presenta in anteprima il lavoro realizzato dal fotografo insignito della prestigiosa Guggenheim Memorial Foundation Fellowship sulla mafia siciliana, narrata attraverso le storie di alcuni boss e latitanti, unite ai segni della sua inesorabile penetrazione nel tessuto sociale.

 

CAMERA


Centro Italiano per la Fotografia
Via delle Rosine 18
10123 Torino Italia
www.camera.to

 

 

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus