Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Di tutto un po'

Saluzzo (CN) Il Liceo Classico GB Bodoni, nuovamente vittorioso al concorso del Teatro Regio di Torino

Si tratta del secondo riconoscimento consecutivo

12 Giugno
12:00 2017

Giovedì 8 giugno 2017, la giuria composta da Gaston Fournier-Facio (Direttore Artistico del Teatro Regio di Torino), Vittorio Sabadin (giornalista e scrittore, nonché membro del Consiglio di Indirizzo del Teatro Regio) e Riccardo Fracchia (Direttore di Scena del Teatro Regio) ha riconosciuto il primo premio alle classi quarta e quinta ginnasio del Liceo Classico "G.B. Bodoni" di Saluzzo.

Il riconoscimento è il secondo consecutivo per il liceo saluzzese; l'anno scorso infatti la quarta ginnasio, classe pilota del neonato indirizzo musicale, aveva già vinto il primo premio, attraverso il riconoscimento di un'altra giuria.

Il Teatro Regio metterà a disposizione degli alunni i biglietti per una prova generale di uno degli spettacoli della prossima stagione operistica 2017/2018.

I ragazzi vincitori saranno premiati all'interno di un'apposita cerimonia presso la Sala Caminetto del teatro torinese, nel prossimo ottobre.


I 27 ragazzi delle due classi coinvolte nell'indirizzo musicale, guidati dal professor Diego Ponzo, hanno realizzato un sito Internet denominato VivaVivaldi, omonimo al concorso bandito dal Regio.

Il sito, raggiungibile all'indirizzo https://sites.google.com/view/vivavivaldi/home è pensato e organizzato in numerose sezioni, ciascuna rivolta a tipologie differenti di utenti. Le varie pagine presentano la figura di Antonio Vivaldi ai bambini, ai ragazzi o agli adulti attraverso giochi, video, interviste, book-trailer o testi realizzati dai ragazzi secondo varie tecniche di ricerca e di produzione.

"Il concorso - dice il docente di cultura musicale Diego Ponzo - è stata l'occasione per far lavorare attivamente i ragazzi a un progetto grande e complesso.

Sono state messe in campo competenze di vario tipo: non solo quelle più strettamente didattiche, ma anche quelle sociali e di relazione tra pari e con gli adulti. L'idea di aver creato e realizzato un sito con più canali comunicativi, ha consentito ai vari gruppi di lavoro di confrontarsi immaginando i potenziali fruitori del sito, dunque adattando i differenti prodotti in maniera da farli risultare immediatamente comprensibili e accattivanti".

Un importante risultato per il Liceo Classico Bodoni, che rafforza ulteriormente la bontà e la forza dell'indirizzo musicale, ulteriore banco di prova per una formazione completa degli studenti.

DR

Ufficio Stampa

Liceo Bodoni - Saluzzo

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus