Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Musica

Jessica Casula: "Meglio sola" il nuovo cd

7 Luglio
12:00 2017

Meglio sola, è un disco che parla d’amore, quel sentimento che ci accompagna per tutta la vita, che ci unisce, che ci fa sognare, arrabbiare, sperare, cercare…fino ad arrivare!”

Le note di copertina dell’ultimo disco di Jessica Casùla, riassumono perfettamente il contenuto dell’album, un progetto di Valerio Liboni e Fabio Lisi, che ne curano rispettivamente la produzione esecutiva e quella artistica. 

Undici tracce, più una bonus-track, che parlano d’amore in tutte le sfaccettature possibili, caratterizzate da una voce graffiante, quasi tagliente, molto originale.

Sono libera” (vincitrice di “Sanremo New Talent 2017”), “Meglio sola” e “Io non ci sto”, propongono una Jessica quasi “femminista”, sguardo fiero come in copertina, decisa e determinata; ma l’amore, si sa, è qualcosa di particolare, di unico e fa in modo che la cantante romana, dia a quel sentimento che fa battere il cuore un’altra possibilità, anzi “Un’altra volta” (nulla da invidiare ad Emma Marrone o Alessandra Amoroso), tanto da gridare subito dopo “Sei mio” (uno dei momenti migliori dell’intero cd), dal testo assai sensuale, e con una chitarra dalla timbrica inconfondibile, grazie allo special-guest statunitense Pat M.

Menzione particolare merita “Se questo non è amore”, brano scritto da Valerio Liboni e Guido Guglielminetti per Mia Martini, ma che la grande Mimì, purtroppo, non ha potuto interpretare per via della prematura scomparsa: Jessica la propone in versione riarrangiata in chiave rock-ballad, in perfetto stile Bryan Adams, dando così nuovo lustro a quella che considero una delle più belle canzoni della musica italiana.

Da segnalare anche la bonus-track “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo, modernizzata nell’arrangiamento ed attualizzata nei suoni.

Insomma, “Meglio sola” (Incipit Records, distribuzione Egea Music) è un disco godibile, fresco, molto ben suonato, dove si può ascoltare una voce finalmente diversa dalle tante, troppe voci figlie dei talent.

E sottolineo, finalmente.

Stay Always Tuned !!!

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo