Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Altri Sport

Biliardo - Torino : Andrea Ragonesi "Oro" agli assoluti del Palavela

L'atleta del Borgonuovo di Settimo Torinese si afferma in prima categoria

Andrea Ragonesi premiato da Presidente Federale Fibis Andrea Mancino
6 Luglio
14:00 2017

A pochi giorni dalla conclusione degli Assoluti per categorie, che si sono giocati al Palavela dal 23 giugno al 3 luglio, ci piace ricordare il successo di Andrea Ragonesi che ha conquistato il tricolore di prima categoria.

Un altro prestigioso traguardo raggiunto al termine di un'annata veramente esaltante che ha visto il giovane atleta del Borgonuovo fregiarsi del titolo europeo under 21, del titolo europeo a squadre, del titolo provinciale, del regionale d'eccellenza a squadre oltre alle numerose vittorie nelle gare di calendario.

Un'annata fantastica che gli vale la promozione nella categoria master per la prossima stagione. Un successo che regala agli atleti torinesi l'unico gradino più alto del podio nonostante le credenziali della vigilia.

L'ultima giornata ha altresì vissuto la finalissima dei professionisti; Crocifisso Maggio ha regolato nettamente (4 a1) Andrea Quarta, torinese di adozione sportiva oggi sotto le insegne varesine, che ha portato, in un certo senso, un argento alla città ospitante il Campionato.

Nel femminile, categoria nella quale si è cimentata anche la nostra collega Luciana Pronzato, stop nei quarti, ma comunque prestazioni dignitose delle nostre atlete.

La cerimonia di chiusura ha vissuto l'intervento del presidente federale Andrea Mancino che ha porto il saluto di commiato con i ringraziamenti agli artefici dell'ottima riuscita della competizione, uno per tutti Raffaele Di Gennaro, presidente provinciale FibisTorino e Vicepresidente FibisPiemonte. Ha diretto Rosolino Iacò, responsabile nazionale giudici di gara.

(Il podio dei professionisti - Luciana Pronzato al tiro - Il Segretario regionale FibisPiemonte Massimo Calleri con Crocifisso Maggio)

Condividi l'articolo

Rubrica di

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus