Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cronaca Torino

Ancora una lunga fuga alla Volta a Portugal

GM Europa Ovini ancora in avanscoperta nella lunga corsa a tappe lusitana: stavolta è Pacchiardo a mettersi in luce

10 Agosto
14:00 2017

Nella tappa con arrivo in salita di Mondim de Basto, quarta frazione del Giro del Portogallo, il GM Europa Ovini è ancora protagonista della principale fuga di giornata.

Stavolta è stato il lombardo Davide Pacchiardo a mettersi in evidenza con una bella prova, in quanto fin dal primo chilometro è stato in testa alla gara con altri 9 corridori; il portacolori #blackandgreen è stato ripreso solo a 10 km dall’arrivo, portando a casa più di 140 km al vento.

A conferma della propria ottima giornata, Pacchiardo è risultato essere anche il migliore in classifica al traguardo per la squadra abruzzese.

Più in generale, il GM Europa Ovini sta dimostrando di essere la squadra più combattiva della Volta a Portugal, in quanto è sempre stata presente in tutte le fughe che fino ad oggi si sono animate in gara.

Fino ad oggi, in 4 tappe, la squadra si è messa in mostra tutti i giorni, grazie alle azioni di Antonio Di Sante e di Sebastian Lander, oltre a quella odierna di Pacchiardo.

Domani ci sarà una tappa con finale nervoso da Boticas a Viana do Castelo (179,6 km). 


Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus