Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cronaca Torino

Torino, smantellata definitivamente la fontana di Piazza Benefica

Dopo anni di attesa, la strutrura è stata disinstallata in pochi giorni e verrà trasferita presso i giardini di fronte al grattacielo di Intesa Sanpaolo

25 Agosto
12:00 2017

La Totalità, la fontana in vetro opera dello scultore greco Costas Varotsos, lascia piazza Benefica. Dopo aver sfettato per diciassette anni nella parte più centrale della piazza, la fontana della discordia, così amichevolmente ribattezzata dagli abitanti del quartiere Cit Turin, cambia ambientazione.

Inaugurata nel 1999, dalla sua installazione fino alla sua rimozione la Totalità è stata al centro di diverse polemiche e ha diviso in due l'opinione dei residenti del quartiere.

Tra chi l'apprezzava in quanto testimonianza di vera e pura arte contemporanea, chi ormai la sopportava e chi la considerava un pericoloso ed ingombrante pezzo di vetro pericolante, negli ultimi anni la situazione della fontana di Piazza Benefica è diventato un vero e proprio caso.

Nel corso degli anni la struttura dell'opera d'arte aveva destato non poche preoccupazioni tra i residenti della zona, i quali hanno più volte sottolineato come la sua struttura stesse raggiungendo un grado di pendenza decisamente preoccupante.

A tutto ciò vanno aggiunte ingenti spese di restauro, avvenuto nel 2009, ma che non ha risolto del tutto le problematiche portate dal materiale con il quale è stata realizzata l'opera.

Dopo pochi mesi, infatti, alcuni pezzi di vetro della struttura cadevano a terra, minando la sicurezza di bambini e anziani soliti a passare il pomeriggio all'interno della piazza.

Un agguerrito comitato di residenti riesce a spostare l'attenzione della pericolosità della fontana fino all'attenzione del procuratore della Repubblica Raffaele Guariniello. Sembrava l'inizio della fine di una situazione difficile, che però si è arenata nelle trame della burocrazia.

Infatti la fontana viene ornata con un ponteggio che ha privato Piazza Benefica del suo fascino per diversi mesi, fino a quando qualcosa non si è mosso in una direzione concreta.

Dopo un'attesa considerata infinita, la fontana è stata smontata pezzo per pezzo. Provvisoriamente al suo posto attualmente la vasca è stata riempita di terra e verrà trasformata in aiuola, in attesa di ulteriori sviluppi di progetti da parte dei comitati di quartiere che sottoporranno le proprie proposte all'assessore all'Ambiente Alberto Unia.

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo