Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cronaca Torino

Le nuove iniziative culturali e turistiche per l’autunno 2017 – Programma

Un weekend a Carignano (TO)

13 Settembre
14:00 2017

Civico20News ospita il Comunicato Stampa dell’ Associazione Progetto Cultura e Turismo Carignano Onlus (Associazione Non Lucrativa ad Utilità Sociale) al fine di contribuire alla diffusione dell’ informazione.

******

 

Sabato 16 e domenica 17 settembre, la Città di Carignano apre i suoi Tesori d'Arte per i visitatori interessati e curiosi.

Un weekend all'insegna della Bellezza e della Storia, in un piccolo Comune a pochi km da Torino. Sabato 16 settembre alle ore 16, l'Associazione Progetto Cultura e Turismo attende i turisti per una degustazione di caffè e biscotti assabesi, una delle delizie nate a Torino nel 1884, in occasione delle Esposizioni al Valentino che videro sorgere, sulle rive del Po, un borgo medioevale e un villaggio eritreo.

Dopo la degustazione, una interessante passeggiata nel centro storico porterà alla scoperta di reperti preistorici, lapidi e monumenti, chiese e torri legate alla millenaria storia cittadina. Le battaglie e le guerre che toccarono Carignano e che ne plasmarono l'urbanistica saranno le protagoniste della visita.

La prenotazione è obbligatoria (3381452945-3382457228-3333062695); visita e degustazione al costo di euro 5.

Il ritrovo è la caffetteria I Portic, in via Vittorio Veneto 11.

Il giorno successivo, dalle 14,30 alle 17,30, sarà possibile visitare il capolavoro giovanile dell'architetto Bernardo Vittone, la cappella della Visitazione al Valinotto, di cui si sono conclusi da poco i restauri dell'apparato pittorico, sostenuti dalla Compagnia di San Paolo.

Il complesso sistema delle tre volte sovrapposte e le pitture di Pier Francesco Guala incanteranno sicuramente i visitatori, immediatamente portati a cercare le fonti di luce nascosta della cappella. La visita guidata, al costo di euro 2 (parte servirà per coprire le spese di manutenzione ordinaria), è sempre a cura dei volontari dell'Associazione Progetto Cultura e Turismo.

Per informazioni: 3381452945-3333062695. La cappella è sulla ex provinciale 138 per Virle.

Paolo Castagno

Ass. Progetto Cultura e Turismo

cell. 3381452945

 

 

Se la primavera e l’estate sono stati momenti di intenso lavoro per i volontari dell’Associazione Progetto Cultura e Turismo, l’autunno si presenta non meno carico di iniziative, volte allo sviluppo culturale e turistico di Carignano e del suo Territorio. Si parte sabato 16 settembre, alle 15, con una visita guidata al centro storico di Carignano, alla scoperta di un itinerario che toccherà lapidi, monumenti, luoghi poco conosciuti legati alla millenaria Storia della Città: la guerra e le grandi battaglie che coinvolsero i Carignanesi del passato, dalla preistoria al ‘900, saranno protagoniste del tour.  Per partecipare, la prenotazione è obbligatoria (3381452945-3382457228); il ritrovo è presso la Caffetteria “I Portic” di Via Vittorio Veneto 11, dove sarà possibile degustare una piccola merenda con caffè e biscotti assabesi, uno dei dolci della tradizione risorgimentale riscoperti dall’associazione e dalla chef Laura Barzi. Costo della visita: 5 euro, compresa la degustazione.

Domenica 17 settembre, dalle 14,30 alle 17,30, sarà possibile ammirare gli straordinari interni affrescati della cappella del Valinotto, posta sulla strada ex provinciale n. 138 per Virle:  il santuario è stato oggetto di un lungo e meticoloso restauro, sostenuto dalla Compagnia di San Paolo e realizzato dal Consorzio San Luca.

Il magnifico capolavoro dell’architetto Bernardo Vittone, col suo complesso sistema di tre volte sovrapposte, stupirà i visitatori per le ardite scelte strutturali e decorative.

Per sostenere parte delle spese di manutenzione ordinarie della cappella, l’ingresso, con visita guidata, sarà al costo di 2 euro. Per informazioni: 3333062695 o 3381452945. Mercoledì 20 settembre, alle 21, presso il Salone Consiliare in Via Frichieri 13, Marilena Cavallero presenterà il suo libro “La Fabrica”, parole e immagini del Lanificio Bona, con proiezione di un dvd di Agostino Agrillo. Rivivrà la storia industriale che nel passato ha fatto conoscere Carignano nel mondo. I ricordi e le immagini faranno da corollario alla narrazione dell’Autrice. L’ingresso è libero.

Infine, domenica 1 ottobre, alle ore 11,15, presso la Chiesa dei Battuti Bianchi, si svolgerà la XX edizione del Festival Letterario “Poeti in  aia – Poesia Scrittura e Interventi d’Arte” che porterà in Città la miglior poesia contemporanea, letta dagli stessi Autori: anche in questo caso, l’ingresso è libero.  


 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus