Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Politica Nazionale

Camera, è il giorno del Rosatellum bis.

10 Ottobre
08:30 2017

E' il giorno del Rosatellum bis. La legge elettore approderà infatti nel primo pomeriggio di oggi alla Camera, dando così il via all'iter nell'aula di Montecitorio. Relatore di maggioranza sarà il deputato dem Emanuele Fiano.

Circa 200 gli emendamenti che saranno sottoposti all'esame dell'aula, tutti o quasi dei partiti che si oppongono al provvedimento: cinquantacinque solo quelli presentati dal M5S, 28 di Mdp, 18 di Sinistra Italiana. 7 quelli presentati da Forza Italia, che lo sostiene. E, per votarli, si chiederà con ogni probabilità il voto segreto.

Cinque i punti essenziali della legge elettorale che sarà sottoposta al giudizio dei deputati: la scheda unica (nella quale il nome del candidato nel collegio è affiancato dai simboli dei partiti che lo sostengono); i collegi (con il 36% dei seggi assegnato con un sistema maggioritario basato su collegi uninominali, e il 64% assegnato con criteri proporzionali); la soglia di sbarramento (al 3% per le singole liste e al 10% per le coalizioni a livello nazionale sia alla Camera che al Senato); le pluricandidature, che salgono a 5; le firme da raccogliere per la candidatura (circa 750, dimezzate rispetto al testo originario della legge).

adnkronos.com

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus