Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Politica Nazionale

Torino - Riconoscimento ai volontari piemontesi dell’AIB dal M5s

Per Roberto Useglio Viretta, Segretario di Forza Nuova Torino, una mossa lodevole ma prettamente elettorale

Roberto Usseglio Viretta
11 Gennaio
14:00 2018

Venerdì 12, nel pieno centro di Torino, sarà presente il Candidato Premier dei 5 Stelle, On. Luigi Di Maio, per il “Restitution day” che vedrà la consegna di circa 100 mila Euro per i volontari piemontesi dell’AIB:

"Iniziativa lodevole niente da dire - afferma Roberto Usseglio Viretta - peccato che il tutto avvenga a pochi giorni dall’effettivo inizio della campagna elettorale per le Politiche 2018 e che, a presenziare questo evento, ci sia proprio il Candidato Premier che con il Piemonte non ha legami essendo lui campano".

Ancora Viretta ha voluto sottolineare come l'evento “lodevole” perda il vero significato solo per il fatto che abbiano aspettato la campagna elettorale per farlo:

"Se veramente desideravano donare con il cuore potevano farlo in silenzio, perché ora è lecito pensare che il Movimento 5 Stelle usi questo per fare campagna elettorale in modo scorretto".

Osservazione pungente che suona come accusa e sulla quale Viretta spera si tratti solo una "leggerezza del movimento" e che M5S, rendendosi conto dell’errore, possa ritornare indietro sui propri passi ed annullare l’evento:

"I nostri sono solo dubbi legittimi"

chiude il Segretario Provinciale di Forza Nuova ed è anche la nostra opinione giacchè ci pare alquanto improbabile che una mossa studiata al tavolino in diretta concorrenza con la presenza del PD con il Premier Gentiloni in contemporanea e del Segretario PD Matteo Renzi sabato 13, oltre tutto in una città governata dalla giunta pentastellata targata Appendino, possa avere la soluzione auspicata da Viretta che ci sembra più una provocante constatazione piuttosto che una possibile soluzione. 

 

 

 

Condividi l'articolo

Rubrica di

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus