Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Motori

Rossissimo

Il Museo dell'Auto di Torino celebra - dal 23 marzo al 16 settembre - il "Leonardo" del design di carrozzeria: Fioravanti, creatore, tra l'altro, delle linee di mitiche Ferrari

foto aut./MAUTO
22 Marzo
17:00 2018

Al Museo Nazionale dell'Automobile di Torino, una mostra monografica (a cura di Giosuè Boetto e del direttore Rodolfo Gaffino), che s'inaugura stasera, giovedì 22 marzo, alle 18,30, e resterà visitabile al pubblico fino al 16 settembrecelebra Leonardo Fioravanti (classe 1938, milanese ma piuttosto sabaudo), l'originale, innovativo "ingegnere-stilista dalla matita rossa", "disegnatore a-mano-libera" delle linee di bellissime superlative carrozzerie di vetture a normale produzione o fuoriserie, tra cui, appunto, diverse famose, formose Ferrari, dalla mitica "365" GT4 "Daytona" alla BB e specialmente la berlinetta "308", tutte concepite con Pininfarina (oggi di proprietà indiana). Poi l'impegno in Fiat e l'azienda che porta il suo nome. Dall'Alpi Piemontesi alla Pianura Padana, dal Mar Mediterraneo ad Oltreoceano, da Maranello al Mondo, una fulminea quanto lunga professione "di-gran-carriera", costellata di successi e vera gloria. Sempre... avanti! E fiorente(c.s./e.s.l.)

Leonardo Fioravanti accanto a due berlinette Ferrari da lui disegnate, tra cui (rossa, in primo piano) la '365' GT4 BB, foto © aut./Ruoteclassiche-Domus/MAUTO

'Rosso Fioravanti, Le auto di un ingegnere a mano libera', dal 23 marzo al 16 settembre 2018, la mostra © MAUTO/Fioravanti


'Rosso Fioravanti, Le auto di un ingegnere a mano libera', dal 23 marzo al 16 settembre 2018, la mostra, con inaugurazione giovedì 22 marzo, alle ore 18,30 © MAUTO/Fioravanti

"Rosso Fioravanti

Le auto di un ingegnere

a mano libera"

Mostra monografica

a cura di Giosuè Boetto Cohen

e Rodolfo Gaffino Rossi

 

Dal 23 marzo al 16 settembre 2018

 

Inaugurazione

giovedì 22 marzo, ore 18,30

 

 

MAUTO

Museo Nazionale dell'Automobile

"G. Agnelli"

di Torino

in c.so Unità d'Italia, 40 – Torino

Info: 011-677666

info@museoauto.it

www.museoauto.it

 

 

Orario:

lunedì, 10,00-14,00; martedì, 14,00-19,00;

mercoledì, giovedì e domenica, 10,00-19,00;

venerdì e sabato, 10,00-21,00;

(ultimo ingresso, 1 ora prima della chiusura)


Veduta della sezione corse dell'allestimento espositivo (a cura di F. Confino) all'interno del Museo dell'Automobile di Torino, foto © aut./MAUTOVeduta esterna dell'ingresso del Museo dell'Automobile di Torino, foto © aut./MAUTO© MAUTO

MAUTO

Museo Nazionale dell'Automobile

"G. Agnelli"

di Torino

C.so Unità d'Italia, 40 – Torino

Info: 011-677666

info@museoauto.it

prenotazioni@museoauto.it

www.museoauto.it

 

per una visita virtuale, magari a bordo della rossa Ferrari "308" GTB (1980) :

La Ferrari '308' GTB carburatori, 1980, disegnata da Leonardo Fioravanti, per Pininfarina, foto © aut./MAUTO
Qui sopra, la Ferrari "308" GTB carburatori, 1980
(disegnata da Leonardo Fioravanti, per Pininfarina)
in esposizione al Museo dell'Automobile di Torino
foto © aut./MAUTO

Nelle immagini sopra, a corredo dell'articolo, alcune vedute del Museo dell'Automobile di Torino
in esterni, all'ingresso, e all'interno, con l'allestimento della sezione corse dell'area espositiva (a cura di F. Confino);
nella fotografia sotto il titolo, l'ingegner Leonardo Fioravanti alla mostra dedicatagli
e, in quella vintage in calce al testo, in posa accanto a due berlinette Ferrari da lui disegnate
tra cui (rossa, in primo piano) la 365 GT4 BB del 1974
© aut. / MAUTO / Fioravanti / Ruoteclassiche - Editoriale Domus

credits
per le immagini e i contenuti informativi-interattivi © MAUTO - Museo dell'Automobile di Torino
Exor N.V. / FCA Italy S.p.A. / Ferrari S.p.A. / Fioravanti S.r.l.

 
link al precedente articolo Ne ravviva più la matita o la Lancia? :
relativo alla mostra Giugiaro e il suo percorso
al Museo dell'Automobile di Torino
link all'articolo Sempre più "appetibile" il Museo dell'Auto :
 

© 2018 CIVICO20NEWS - riproduzione riservata

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo