Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Politica Internazionale

“Truppe americane presto di ritorno a casa”.

La Casa Bianca smentisce Macron che in un'intervista ha affermato di aver convinto Trump a rimanere a lungo in Siria.

16 Aprile
07:18 2018

WASHINGTON - Dopo le dichiarazioni del presidente francese Emanuel Macron, che in diretta tv ieri sera ha affermato che l'operazione messa a punto in Siria è stata legittima e che "Non abbiamo dichiarato guerra al regime di Bashar al-Assad", tocca a Donald Trump dire la sua. 

Sui tempi infatti le versioni dei due leader sono divergenti: il presidente francese ha rivelato anche di aver convinto il presidente Usa, Donald Trump, a restare a lungo in Siria.

Dalla Casa Bianca tuttavia giungono affermazioni differenti: "Il presidente Trump è stato chiaro affermando che vuole un ritorno a casa delle forze americane in Siria": afferma la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders replicando così al presidente francese.

Secondo Sanders, il presidente americano Donald Trump in Siria si aspetta che i partner regionali e gli alleati degli Stati Uniti "si assumano una maggiore responsabilità sia militare che finanziaria, per mettere in sicurezza la regione".

cdt.ch

 

 

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus