Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Politica Internazionale

“Truppe americane presto di ritorno a casa”.

La Casa Bianca smentisce Macron che in un'intervista ha affermato di aver convinto Trump a rimanere a lungo in Siria.

16 Aprile
07:18 2018

WASHINGTON - Dopo le dichiarazioni del presidente francese Emanuel Macron, che in diretta tv ieri sera ha affermato che l'operazione messa a punto in Siria è stata legittima e che "Non abbiamo dichiarato guerra al regime di Bashar al-Assad", tocca a Donald Trump dire la sua. 

Sui tempi infatti le versioni dei due leader sono divergenti: il presidente francese ha rivelato anche di aver convinto il presidente Usa, Donald Trump, a restare a lungo in Siria.

Dalla Casa Bianca tuttavia giungono affermazioni differenti: "Il presidente Trump è stato chiaro affermando che vuole un ritorno a casa delle forze americane in Siria": afferma la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders replicando così al presidente francese.

Secondo Sanders, il presidente americano Donald Trump in Siria si aspetta che i partner regionali e gli alleati degli Stati Uniti "si assumano una maggiore responsabilità sia militare che finanziaria, per mettere in sicurezza la regione".

cdt.ch

 

 

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo