Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Sport
Torino

Pianeta Toro - Il Popolo Granata a Superga per ricordare gli "Invincibili"

Nel sessantanovesimo anniversario della tragedia

Il Bastione della Basilica (Foto Torino FC)
5 Maggio
10:50 2018

Ieri il Popolo Granata si è ritrovato in quel di Superga dove si schiantò l’aereo che riportava a Torino gli “Invincibili” dopo una partita amichevole disputata a Lisbona. 

E quel bagliore accecante in mezzo alla pioggia rischiarò una giornata plumbea sprofondando nel dolore tutta la Nazione; la Nazione, sì, perché il Toro dei Mazzola, ed usiamo dei per indicare tutta la squadra ed il loro valore, portava in tutto il mondo il nome dell’Italia che stava risorgendo dopo il funesto evento bellico.

Non solo i sostenitori hanno raggiunto il colle, bensì una folla di veri sportivi che hanno voluto testimoniare con la loro presenza il profondo senso del rispetto verso coloro i quali hanno scritto pagine indelebili nel libro del calcio e non soltanto.

Presidente, staff e giocatori sono giunti circondati dall’affetto che i tifosi hanno voluto tributare a chi indossa una maglia gloriosa che merita rispetto e devozione.

E così un simbolico Fil Rouge ha unito il Glorioso Filadelfia con la Basilica sul cui bastione si infransero il sogno più bello dei torinisti, ma soprattutto le vite dei giocatori più forti del mondo e dei loro accompagnatori.

Oggi, nel giorno successivo alla ricorrenza, rimane ancora presente un forte senso di appartenenza, di ringraziamento per ciò che nulla potrà mai cancellare, per le speranze di un futuro sempre più “granata”, per non offuscare il passato che per i tifosi del Toro è e sarà sempre il presente.

 



 

 

Condividi l'articolo

Rubrica di

Commenti all'articolo