Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Politica Nazionale

Di Battista padre: "Da Salvini bastone contro Ue. Da M5S carota o cetriolo".

Sul rapporto con l'Europa, Vittorio Di Battista si schiera con Salvini: "Lui bastona l'Ue. Noi reagiamo con una carotina. Speriamo che non si trasformi in cetriolo...".

Vittorio Di Battista
16 Maggio
08:45 2018

E lo spiega in un post su Facebook che intitola "Il bastone e la carota". "Inaccettabili interferenze, le dichiarazioni dei burocrati di Bruxelles", spiega "Dibba" padre, "È il mio pensiero e Salvini lo ha espresso chiaro e forte. Come una bastonata da appoggiare ai denti dell'Europa delle banche e del capitalismo".

Al contrario dell'atteggiamento del M5S, che con Luigi Di Maio come capo politico ha un atteggiamento più moderato nei confronti dell'Unione europea.

"Noi, invece, reagiamo con una carotina, una carotina che prevede un prudente silenzio magari per non disturbare i manovratori ed i nostri manovrati quirinalizi", accusa Di Battista, "È tattica o è una convinzione? Se è tattica, mi auguro che porti al successo, se è convinzione temo che la carota possa trasformarsi in un cetriolo con tutte le conseguenze del caso".

ilgiornale.it

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus