Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Terza Pagina

L'infinito bisogno della Poesia

"Meriggio"

30 Giugno
14:00 2018

Possibile

che il Sole cali nell’orbe terracqueo

senza sorgere,

al contempo,

su un altro spicchio di pianeta?

 

Mai…

 

Per Noi,

esseri vivi,

esso è eterno,

e coccola

a seconda delle ore

gli occhi o il petto della Terra

sulla quale crescono le rose fiorite.

 

Possibile

che le Stelle si stacchino dal cielo,

percorrano la scia di fuoco

dell’Universo

e giungano fra noi…,

per irradiare l’infinita Poesia di lande

in cui abbiamo appena gettato uno sguardo?

 

Finalmente…

 

Le fiamme non conoscono che un modo per salire.

Tirate dal cielo

esse bruciano l’aria di fuoco e vapori.

 

Lo sguardo non potrebbe essere diverso

e lo sferzato veliero

segue la rotta della loro luce,

muovendo,

nell’onda,

le parole di una Poesia ancora da scrivere.    

 

Sara Garino

 

(Immagine di copertina: William Turner, “Light and color”, 1843)

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo