Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cronaca Nazionale

Salvini ieri a Foggia dopo la strage dei braccianti: "Svuoteremo i ghetti, dobbiamo aggredire i patrimoni dei mafiosi.

8 Agosto
07:00 2018

Alcune sue dichiarazioni:

"Svuoteremo progressivamente i ghetti, non è possibile che in una società avanzata esistano dei ghetti". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini al termine del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica a Foggia sottolineando che si sta già lavorando e sono a disposizione "alcuni milioni di euro per superare la fase emergenziale". "Dobbiamo inoltre aggredire - ha aggiunto - i patrimoni dei mafiosi che campano con il caporalato".

"La lotta alla mafia e allo sfruttamento è una priorità mia e del governo. Useremo tutte le armi a disposizione per non far nuocere questi delinquenti", ha aggiunto il ministro. "Aver abbassato il numero di sbarchi, probabilmente, riduce anche gli affari per chi sfrutta questa persone".

Foto ANSA

 

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo

comments powered by Disqus