Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cronaca Torino

Torino. Divulgare l'Agricoltura

La locale sezione della Confederazione Italiana Agricoltori inaugura oggi un ciclo di cinque incontri

13 Settembre
11:45 2018

Con l’intento di rivolgersi al più vasto Pubblico degli interessati, dunque non necessariamente ristretto alla sfera degli addetti ai lavori, la sezione torinese della CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) organizza un interessante ciclo d’incontri, gratuiti e giustappunto aperti a tutti.

Il progetto rientra nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Piemonte (Misura 1 – Operazione 1.2.1).

Verranno trattate numerose tematiche: su tutte l’igiene degli alimenti, l’etichettatura degli stessi, le tecniche di irrigazione, le emergenze fitosanitarie, la sicurezza sul lavoro e, non ultimi, i problemi concernenti la privacy.    

La rassegna, che si protrarrà sino a fine Settembre, prenderà avvio questo pomeriggio.

Di seguito riportiamo il dettaglio di tutti gli avvenimenti in calendario.

 

                                               *********

Giovedì 13 Settembre, ore 18:30, Via Onorato Vigliani 123, Torino

Igiene degli alimenti e informazione ai consumatori: la gestione degli allergeni e l’etichettatura dei prodotti alimentari

 

Venerdì 14 Settembre, ore 20:00, Via Onorato Vigliani 123, Torino

Fare la cosa giusta, nel posto giusto, al momento giusto: tecniche di irrigazione di precisione a basso consumo idrico

 

Mercoledì 26 Settembre, ore 15:00, c/o Azienda Agricola Amione Luca – Via Amione 29/A, Vische (TO)

Principali malattie del legno (Mal dell’esca, Flavescenza dorata, Legno nero) e distribuzione prodotti fitosanitari – Dimostrazione in campo

 

Giovedì 27 Settembre, ore 20:30, Via Giolitti 32, Carmagnola (TO)

Sicurezza sul lavoro e privacy: quali adempimenti per le piccole imprese?

 

Venerdì 28 Settembre, ore 20:00, Via San Giacomo 5, Chieri (TO)

Nuove emergenze fitosanitarie: cimice asiatica, batteriosi, macchie brune e moria del nocciolo

 

(Immagine in copertina fornita da CIA Torino)

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo