Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Di tutto un po'

Torino. "Donne e Medici alla guerra"

Conferenza del Prof. Renato Coda sugli aspetti umanitari dell' "inutile strage" bellica

9 Novembre
09:15 2018

Trascorse le celebrazioni per il centenario della vittoriosa battaglia di Vittorio Veneto, Torino continua a onorare i caduti - sia militari sia civili - della Grande Guerra del 1914-1918.

Questa sera secondo una lettura particolare e inedita: alle ore 20:45, il Circolo Culturale Amici Letteratura Musica Arti (C.CALMA) ospiterà infatti una conferenza del Prof. Renato Coda, già Docente di Anatomia Patologica presso l'Università degli Studi di Torino. L'evento, intitolato "Donne e Medici alla guerra" indagherà - anche attraverso una doviziosa ricerca iconografica, di cui il Relatore é grande esperto - gli aspetti solidali, altruistici e umanitari del conflitto.

Quindi secondo il punto di vista di chi cura e porta sostegno, in antitesi al truculento sferragliare di baionette e mitragliatrici, strumenti di morte e di sofferenza.

L'appuntamento è fissato per stasera9 Novembre, presso la Biblioteca dell'Educatorio della Provvidenza in Corso Trento 13 a Torino.

Nel pieno rispetto del motto di C.CALMA, "Più Cultura, meno paura", l'occasione sarà propizia per riscoprire quanto il conforto di un sorriso e di un'attenzione fosse, all'epoca, il solo lenitivo controcanto al ta pum ta pum dei fucili.

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo