Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Recensioni
Libri

Il Mistero dell’Arca

Un affascinante mito dell’umanità indagato da Francesco Cordero di Pamparato

4 Dicembre
10:00 2018

Francesco Cordero di Pamparato, laureato in Giurisprudenza all’Università di Torino, ha vissuto viaggiando per il mondo ed è stato in quattro continenti. Quando ha vissuto in Etiopia, ha sentito parlare dell’Arca dell’Alleanza, su cui ha fatto studi e ricerche per anni.

È questa la genesi di questo suo nuovo libro “Il Mistero dell’Arca” di recente pubblicazione (Sottosopra Edizioni, 2018), dedicato all’Arca dell’Alleanza, oggetto sacro alla religione ebraica che rappresenta sicuramente il più importante reperto archeologico scomparso.

Non si tratta di un oggetto di fantasia come il Graal, ma di un manufatto sacro, descritto numerose volte nella Bibbia e di cui abbiamo documentazioni reali.

Non va confuso con l’Arca di Noè, oggetto forse esistito e forse simbolico.

L’Arca dell’Alleanza è legata alla figura di Mosè, colui che la fece costruire, su ordine di Dio. Tuttavia Mosè è un personaggio misterioso. Nessuno ci riferisce dove sia stato seppellito e non si sa dove possa essere la sua tomba.

Questo personaggio biblico, molto più misterioso di quanto si creda, è certo meritevole di studi approfonditi.

L’Arca sopravvive a Mosè e Salomone costruisce il Tempio proprio per ospitarla in un luogo adeguato. Il Tempio viene distrutto e l’Arca scompare dalla Storia.

Cosa accadde? Fu distrutta? Rubata? Nascosta? 

Meriterebbe quasi chiamarla l’Arca del Mistero.

Ma è veramente scomparsa?

Molti curiosi personaggi iniziarono a cercarla. Alcuni fallirono miseramente, altri sono convinti di averla trovata. Cosa è realmente successo?

Cerchiamo di capirlo tra le righe di questo libro che, oltre all’Arca, considera l’enigmatico Mosè.

Francesco Cordero di Pamparato, piemontese, ha studiato Storia, antica e medievale, ha insegnato per anni all’Università Popolare e a quella della Terza Età. Ha pubblicato su riviste di carattere storico. Ha tenuto conferenze in varie regioni d’Italia in italiano, inglese e francese.

È autore dei seguenti libri: I grandi ammiragli italiani (Torino, 1999); Anno 2000 (Collegno, 1999); Pirateria e guerra da corsa nel Mediterraneo (Collegno, 2003); Il Conte Verde Amedeo VI di Savoia (Collegno, 2004); Bisanzio: Undici secoli di grandezza, intrighi lotte religiose, guerre e decadenza di un Impero (Collegno, 2005); Corrado di Monferrato, l’italiano che sconfisse Saladino (Torino, 2007). 

Il Mistero dell’Arca è stato presentato nel pomeriggio di giovedì 29 novembre a Palazzo Cisterna di Torino, per gli «Incontri a Palazzo Cisterna», a cura degli Amici della Cultura, con la partecipazione dell’Autore e dell’egittologo e scrittore Alfredo Luvino, autore dell’Introduzione del libro.

Si ringrazia il signor Michele Ciciretti per le foto.

 

Francesco Cordero di Pamparato

Il Mistero dell’Arca

Un affascinante mito dell’umanità

Introduzione di Alfredo Luvino

Sottosopra Edizioni, Torino, 2018 - pp. 164 - € 13:00

ISBN: 978-88-89724-43-9

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo