Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Musica

Torino. “Dedicato a Clara”, con EnBlancEtNoir

Alle Nuove Petites Soirées, duo pianistico a quattro mani Orietta Cassini – Cristina Laganà. Musiche di Wieck, Schumann e Brahms.

12 Gennaio
09:30 2019

La musica e le parole delle “Nuove Petites Soirées” del Circolo della Stampa di Elda CALIARI, riprendono dopo le feste di Natale, Lunedì 14 Gennaio, ore 21:00 nella splendida Sala del Camino dello storico Palazzo Ceriana Mayneri di C.so Stati Uniti 27 a Torino, che torna così a riempirsi delle calde note della grande musica classica, con l’eccellente Duo pianistico ”EnBlancEtNoir” di Orietta Cassini e Cristina Laganà, protagoniste di “Dedicato a Clara”, una suggestiva serata in omaggio di Clara Schumann, nel bicentenario della nascita di una delle più sensibili figure femminili del panorama musicale Ottocentesco.

Il Duo pianistico eseguirà di Clara Wieck Schumann la Marcia in Mi bemolle maggiore, per pianoforte a 4 mani e da Robert Schumann i “6 Studi in forma di canone” op. 56 per pianoforte a pedali (trascrizione per pianoforte a 4 mani di G. Bizet). Chiuderà la serata Johannes Brahms con  “Neue Liebeslieder” op. 65, per pianoforte a 4 mani.

 

 

PROGRAMMA

 

Clara Wieck Schumann: Marcia in Mi bemolle maggiore, per pianoforte a 4 mani

Robert Schumann: da “6 Studi in forma di canone” op. 56 per pianoforte a pedali (trascrizione per pianoforte a 4 mani di G. Bizet)

n. 1 Nicht zu schnell

n. 2 Mit innigem Ausdruck

Robert Schumann: da “6 Studi in forma di canone” op. 56 per pianoforte a pedali (trascrizione per pianoforte a 4 mani di G. Bizet)

n. 5 Nicht zu schnell
n. 6 Adagio

Johannes Brahms: Neue Liebeslieder op. 65, per pianoforte a 4 mani

 

 

Come di consueto,  in linea con la filosofia delle “Nuove Petites Soirées” ideate da Elda Caliari, la musica va a braccetto con la letteratura, unendo le due arti in un unicum coinvolgente, con letture di autori coevi ai musicisti eseguiti e della stessa provenienza geografica, oltre a relativi racconti biografici, aneddoti, curiosità e spigolature che accompagnano la musica avvicendandosi ai brani eseguiti. Le voci recitanti sono quelle di  Baba Richerme e dell’attore Enzo Brasolin. Tra le letture le intense lettere tra Clara e Robert, il carteggio con Brahms, e pagine dal Diario di Clara Wieck.

 

 

 

 

Ingresso libero - Per informazioni: tel. 011/5175146- Mail: babarich@libero.it

Circolo della Stampa -Palazzo Ceriana Mayneri- C.so Stati Uniti, 27 Torino 

 

        

 

 

Fotografie: Le nuove Petites Soirées

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo