Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Politica Nazionale

Matteo Salvini sarÓ processato per vilipendio a Torino.

Accusato di vilipendio all'ordine giudiziario per aver pronunciato, durante un comizio a Collegno, frasi offensive contro la magistratura italiana.

19 Febbraio
14:44 2019

Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, sarà processato a Torino prima dell'estate. Il vicepremier è accusato di vilipendio all'ordine giudiziario per aver pronunciato, nel febbraio 2016 durante un comizio a Collegno, frasi offensive contro la magistratura italiana.

Il pm titolare dell'inchiesta, Emilio Gatti, ha ottenuto dal tribunale una data per l'udienza preliminare, che si terrà appunto prima dell'estate.

L'iniziativa dei pm è solitamente il preludio di una citazione diretta a giudizio (per questo reato non è prevista la celebrazione dell'udienza preliminare).

Il pubblico ministero, come da prassi, dovrà ora firmare il decreto per la citazione diretta in giudizio di Salvini.

huffpost.it

 

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo