Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Politica Locale

Ivrea (TO). La Lega cresce in Consiglio Comunale

Le adesioni dei Consiglieri Casali e Piras

21 Febbraio
12:15 2019

Pubblichiamo qui di seguito il Comunicato Stampa pervenuto da Andrea Cane, Responsabile Enti Locali della Lega Piemonte.

A Ivrea, in Sala Consiliare si rimpolpano le fila del partito guidato da Matteo Salvini, con l’ingresso dei due Consiglieri Costanza Casali e Maria Piras, in origine elette nell’ambito della lista civica di Centro-Destra legata al Sindaco Stefano Sertoli. Soddisfazione da parte del Deputato eporediese Alessandro Giglio Vigna, il quale sottolinea la cruciale centralità degli enti locali nel saper leggere le istanze del Territorio, facendole poi efficacemente confluire a Roma.

 

*********

 

Le due Consigliere Comunali Costanza Casali e Maria Piras elette lo scorso anno nella lista civica legata al Sindaco di Ivrea Stefano Sertoli, hanno ufficialmente deciso di passare al Gruppo di Maggioranza in Consiglio della Lega.

Casali e Piras, che si affiancheranno a Mara Bagnod, Anna Bono, Marco Neri, Enrico Marchiori, portando così il Gruppo della Lega in Consiglio Comunale a 6 elementi (oltre ai due Assessori Balzola e Povolo), commentano con queste parole la loro decisione. “La mia scelta è da vedere non come cambiamento ma come un chiarimento. Eletta in una lista civica presentatasi alle elezioni con una coalizione di centro-destra, dopo alcuni mesi di rodaggio ho sentito l'esigenza di far parte di un gruppo politico definito, quale è la Lega, di cui condivido progetti e iniziative, sia a livello locale che nazionale. Questo anche per avere una maggiore visibilità e incisività nelle scelte politiche e amministrative locali, che sono il mio principale interesse e la motivazione per cui sono in Consiglio Comunale", apre le dichiarazioni Maria Piras. Alla quale segue Costanza Casali: "la decisione di confluire nel gruppo consiliare “Lega Salvini Piemonte” è stata presa dopo attenta riflessione, nell’ottica di consolidare l’attuale maggioranza consiliare e la stessa Giunta che sostengono il Sindaco Sertoli, al fine di agevolare la realizzazione dei progetti volti alla rinascita di una Città caratterizzata da troppi anni di immobilismo e decadenza, e che invece ha bisogno di connotarsi come ente territoriale politicamente forte, per contare e far contare in modo determinante il Canavese sullo scacchiere della Città Metropolitana e nel dialogo costruttivo con la Regione e il Governo centrale. Per queste ragioni, la logica e le intenzioni che stanno alla base di questa nuova configurazione del Consiglio Comunale sono ispirate da un forte senso delle istituzioni e dalla volontà di contribuire al peso decisionale della Città".

Il Sindaco Stefano Sertoli ha voluto commentare la novità in questo modo: "ritengo la decisione delle due Consigliere di cambiare lista di appartenenza come figlia della volontà di aderire a una visione più globale del proprio ruolo, con maggiori prospettive a livello regionale e nazionale. Smentisco invece, categoricamente, che a oggi vi sia qualsiasi ipotesi di rimpasto di Giunta. Alle Consigliere i miei migliori auguri di buon prosieguo".

Qui di seguito la dichiarazione dell'Assessore Giuliano Balzola: "da Segretario di partito non posso che esser contento di vedere crescere il Gruppo Consiliare, soprattutto se come in questo caso entrano due professionisti capaci. Detto questo ci tengo a precisare che per quel che mi riguarda la squadra che vince non si cambia, quindi l'ipotesi che la Lega chieda un rimpasto di Giunta in questo momento è fuori discussione. La squadra della Lega in questi mesi si è infatti  occupata di approcciarsi nel miglior modo possibile per efficientare il funzionamento dell'ente per dare risposte ai nostri Concittadini e questa continuerà a essere la nostra priorità, a prescindere dal numero dei nostri rappresentanti in Comune".

Infine le dichiarazioni congiunte dell'On. Alessandro Giglio Vigna insieme al Responsabile Nazionale Enti Locali della Lega Andrea Cane: "una notizia positiva per la Lega ma soprattutto per Ivrea. Oggi, e l'abbiamo detto mille volte, tutta l'Amministrazione eporediese ha un contatto diretto con lo Stato, ovvero con Governo e Parlamento; ovviamente gli Amministratori della Lega hanno un contatto ancora più diretto, hanno "le chiavi" per andare a portare le istanze del Territorio a Roma oggi e anche domani, una volta vinte le prossime elezioni in Regione Piemonte e in Europa. Per questo ci sentiamo di dire che oggi è una buona giornata per Ivrea, perché Ivrea è ancora più forte: un benvenuto negli Enti Locali della Lega alle Consigliere Piras e Casali"!

 

(In copertina, il Municipio di Ivrea. Nel corpo dell’articolo, l’On. Alessandro Giglio Vigna con i Consiglieri Comunali Costanza Casali e Maria Piras)

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo