Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cultura e Spettacolo

Torino - Grande successo per Dimore San Giovanni Onlus

Sabato 13 aprile all'Auditorium Vivaldi di Piazza Carlo Alberto 3, si è tenuto un prestigioso incontro a favore della Solidarietà.

Disegno di Chiara Rota
17 Aprile
09:00 2019

 

Da sinistra Giancarlo Guerreri, Cristiana Maffucci e Alis d'Amico

 

Sabato 13 aprile a Torino, presso l'Auditurium Vivaldi, all'interno dei locali della Biblioteca Universitaria di piazza Carlo Alberto 3, si è svolta una inconsueta manifestazione di solidarietà.

Oltre 180 persone tra pubblico e artisti hanno partecipato ad un grande momento di concreta solidarietà, per dimostrare che la fratellanza che unisce trasversalmente le popolazioni non conosce confini culturali, di credo o di razza. Ogni artificiosa distinzione perde il proprio significato di fronte al dolore e alla sofferenza. Durante lo spettacolo si è voluto donare qualche sorriso, nel rispetto dei contenuti più seri che sono stati declinati dagli Oratori intervenuti.

La sala dell'Auditoriom Vivaldi

 

Si è trattato di un vero e proprio spettacolo inatteso, presentato dal bravissimo Alis d'Amico: una inconsueta vetrina per il famosi poeti mitomodernisti, capitanati da Tomaso Kemeny, che si sono esibiti in bizzarre e divertenti liriche sugli animali antropoformizzati a dovere.

Il compositore e pianista Fabio Mengozzi, la flautista Ilaria Pisacane e la suonatrice di Crystall Bowls Chicca Morone, hanno dato vita a preziosisiimi interventi musicali che si sono alternati alle performances degli altri artisti per donare all'attento pubblico due ore di grande coinvolgimento.

Cristiana Maffucci, attrice torinese e brillante cabarettista, ha donato alcuni momenti di inattesa comicità.

Da sinistra: Fabio Mengozzi, Ilaria Pisacane e Chicca Morone

 

A colorare i versi dei poeti ci ha pensato Chiara Rota, architetto torinese, che ha realizzato i disegni che hanno accompagnato i lavori dei Mitomodernisti.

L'idea di associare momenti di cultura, musica, arte grafica e umorismo, si è rivelata vincente per avvicinare, con una vena di garbata leggerezza, i contenuti molto seri delle dichiarazioni del presidente di Dimore San Giovanni, Ing Giovanni Piccolisi, del Generale Franco Cravarezza, presidente ABNUT, di Chicca Morone, presidente de "Il Mondo delle Idee" e del prof. Antonio Binni, SGCGM della Gran Loggia d'Italia.

Le relazioni hanno toccato i temi della solidarietà e della fratellanza, coinvolgendo emotivamente il numeroso pubblico presente, al quale è stato richiesto un aiuto concreto per sostenere Dimore San Giovanni Onlus.

Il risultato ottenuto è stato di sicuro interesse, al punto che l'Evento sarà ripetuto a Torino e in altre Città italiane.

Prof. Antonio Binni

 

La Gran Loggia d'Italia è vicina alla Struttura d'accoglieza torinese e invita chi lo desiderase fare a devolvere il 5 per mille a Dimore San Giovanni Onlus.

Comunicando il Codice fiscale 97671250013 SEZIONE: SOSTEGNO DEL VOLONTARIATO al proprio Commercialista sarà raggiunto lo scopo.

www.dimoresangiovanni.org

 

Disegni di Chiara Rota

Fotografie di Giancarlo Guerreri

 

 

 

 

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo