Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Altri Sport

Biliardo - Leiný: al Centro Sportivo "Il Pallino" Gran Gala per Andrea Quarta

Festeggiato il Campionissimo neo Campione Europeo per la quarta volta

Andrea Quarta presentato da Salvatore Martorana
3 Maggio
14:00 2019

Serata di Gran Gala per Andrea Quarta quella organizzata da Salvatore Martorana, Presidente e Play Maker del Club sede di importanti appuntamenti del calendario agonistico.

Neo Campione Europeo, al quarto titolo continentale appena conquistato, Andrea Quarta ha risposto all’invito concedendosi al bagno di folla delle grandi occasioni raccontando al pubblico la sua carriera ed i tanti riconoscimenti ottenuti con il sacrificio e la completa dedizione a questo sport per il quale, diciamo con certezza di affermazione, era nato.

E suo padre lo capì subito affidandolo, in giovane età, alle cure ed agli insegnamenti dell’indimenticabile Nestor Gomez, scomparso di recente. Quest’ultimo capì di aver a che fare con un talento naturale, Andrea seppe attingere umilmente i preziosi insegnamenti che hanno completato le doti innate.

Oggi il “Cannibale”, così apostrofato amicalmente dai tifosi e dagli appassionati del Biliardo con la B maiuscola, è la più bella realtà che questo sport possa vantare; le vittorie non si contano, sia in campo nazionale sia pure in quello internazionale: un palmares personale iridato, continentale e nazionale di caratura stratosferica.

E Andrea Quarta ha conservato la genuinità che gli appartiene ricordando in primis il Maestro scomparso ed il merito degli altri campioni con cui si ritrova ad incrociare la stecca; un atleta, un personaggio, insomma, che non ha mai snobbato l’avversario pur conoscendo il proprio potenziale.

Un giovane uomo di sport, possiamo dire, che ha trovato ulteriori stimoli nella nascita della figlioletta Arianna venuta al mondo nel gennaio scorso.

Qualità unanimamente riconosciute che Salvatore Martorana ha voluto raccontare insieme con il Campionissimo in una serata fatta di gag e di simpatici intermezzi ed un cruciverba “sui generis” con simpatico coinvolgimento di tutti i presenti.

Poi le classiche funamboliche esecuzioni che hanno mandato in visibilio la platea prima di un mini torneo al quale hanno partecipato alcune stecche doc del Club e Michele Padovano che ha mostrato nuove prodezze dopo quelle dispensate in tanti anni di luminosa carriera calcistica in primis con la maglia bianconera della Juventus.

Nel prologo, Andrea Quarta ha ricevuto una targa di merito dall’Assessore Regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris ed i tanti cadeau che Salvatore Martorana gli ha dispensato nel corso della serata, uno per tutti l’immagine che lo ritrae piccolissimo vicino a Carlo Cifalà, un mito anch’egli del Circo Verde Internazionale.

Accanto a Salvatore Martorana, la “Presidentessa” Zaira che lo ha accompagnato nello sviluppo del programma curato nei minimi dettagli.

 

 

(Foto Pronzato: Andrea Quarta racconta la sua storia - Il Campionissimo insieme con Michele Padovano - Andrea Quarta e gli "ori" dell'Europeo a Squadre e Individuale con Civico20News - La "Presidentessa" Zaira)

Condividi l'articolo

Rubrica di

Commenti all'articolo