Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cronaca Torino

Torino - Finalmente i Treni Turistici in Piemonte

Sfruttiamo le numerose tratte ferroviarie dismesse

Foto di repertorio (Guida Torino)
18 Maggio
10:30 2019

Da decenni in tutto il mondo nascono e prosperano le ferrovie turistiche: finalmente fino a dicembre sarà possibile rivivere le suggestioni dei treni storici in Piemonte, grazie a un progetto di Fondazione FS Italiane e Regione Piemonte e ad uno stanziamento di mezzo milione di euro.

Novara-Varallo (con collegamenti da Torino e da Milano), Ceva-Ormea, Asti-Castagnole-Neive e Asti-Castagnole-Nizza, Torino-Bra, Cuneo-Ventimiglia, Novara-Domodossola: sono le linee sulle quali torneranno a circolare i treni storici, da cui godere  una prospettiva insolita sui paesaggi del Piemonte.

Lungo i percorsi sono in programma eventi culturali ed enogastronomici, concordati con le Amministrazioni del territorio coinvolte nell’organizzazione.

I viaggi sui treni storici organizzati direttamente dalla Fondazione FS prevedono la vendita dei biglietti attraverso tutti i canali Trenitalia: sito web www.trenitalia.com , app per smartphone Trenitalia, biglietterie e self service in stazione, agenzie di viaggio abilitate.

Qualunque sia la modalità di acquisto dei biglietti il viaggiatore è sempre obbligato a portarlo con se ed esibirlo al personale di bordo Trenitalia e/o Fondazione FS durante il viaggio in treno storico.

Non perdiamo l’occasione di goderci i magnifici paesaggi piemontesi comodamente seduti su un mezzo di trasporto che ha mantenuto inalterato il suo fascino nel tempo.

Il programmahttps://bit.ly/2vtRXl7

Come acquistare i bigliettihttps://bit.ly/2tRamFA

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo