Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cultura

La Madonna del Rocciamelone abbraccia i Continenti, fino in India

Nell'anniversario della collocazione nella chiesa a Lei intitolata, č l'immagine della Vergine delle Nevi, dipinta dalla segusina Lia Laterza, a vegliare su un villaggio del West Bengala

© Lia Laterza
10 Giugno
15:00 2019

Lia Laterza, 'La Madonna del Rocciamelone, Nostra Signora delle Nevi' , 2018,dipinto ad olio su tela, 100x70 cm., per chiesa a Totapara, Jalpaiguri, West Bengala (India)Nell'anniversario, giova rammemorare che, grazie specialmente all'assiduo, assai difficile quanto meritorio lavoro svolto sul campo, con abnegazione, dal Comitato SOSIndia Onlus., coordinato dall'infaticabile Patrizia Bianconi insieme al marito Renato e al figlio Luca, e secondo l'intenzione, l'azione benefica e la preghiera operosa del Cappellano Alpino don Piero, andato in Cielo nel 2013, del di lui fratello Aldo, che lo ha seguito lassù giusto la domenica del 10 giugno 2018, e delle sorelle artiste Maria Ausiliatrice e Lia, un ispirato, suggestivo quadro dipinto (e donato) da quest'ultima, raffigurante la Madonna del Rocciamelone, cui mons. Laterza – come la sua famiglia – era (ed è) particolarmente devoto, è volato addirittura agli antipodi, fin nel Subcontinente, a tener compagnia alla statua lignea della stessa Santissima Vergine delle Nevi, la Madre di Nostro Signore Gesù Cristo, "umile ed alta, più che creatura" (Dante, Paradiso, XXXIII, 2), – fedele riproduzione in-scala di quella bronzea, di mole molto maggiore, che dal 1899, in cima all'imponente massiccio, veglia sull'intera Val di Susa – collocata nella dedicata chiesetta costruita nel povero villaggio rurale di Totapara, nel Bengala Occidentale, con l'apporto delle offerte raccolte qui in Piemonte e nel resto d'Italia, e inaugurata nella passata primavera, durante una semplice, toccante cerimonia di consacrazione, celebrata dal Vescovo della locale Diocesi.

Chi volesse generosamente contribuire alla buona causa, con donazioni o altri aiuti (ai vari progetti avviati, quali il nuovo, moderno ed attrezzato lebbrosario "St. Damien of Molokai" presso l'Ospedale "Jesu Ashram" di Matigara, le iniziative "Pane e scuola", "Donna", "Comunità" ecc.) può rivolgersi alla summenzionata Organizzazione non-profit, con sede in corso C. Correnti, 58, a Torino (c.c.p. n. 58796772; c/c BNL, con iban IT84J0100501006000000000022, e UniCredit, con iban n. IT03W0200830879000101477377).

L'Ospedale-lebbrosario 'St. Damien of Molokai' di Matigara (West Bengala), costruito grazie alle donazioni raccolte dal Comitato SOS-India, foto © aut./SOSIndia

Dopo i riti religiosi di Natività, Passione e Resurrezione, nel mistero del Disegno divino per l'esistenza umana, della vita e della morte terrena, nella promessa della Pasqua eterna, magari proprio quando i nostri amati congiunti ci mancano, c'illumini lo Spirito della Pentecoste, ci sostengano i cardini di Fede, Speranza e – soprattutto – Carità.

 

Comitato di Iniziativa Umanitaria S.O.S.India Onlus.

C.so C. Correnti, 58 – Torino

 

Info: 011-367864

info@sosindiaonlus.org

www.sosindiaonlus.org

© SOSIndia

© Facebook ®TM

www.facebook.com/sosindiaonlus

 

'f' e 'facebook' sono marchi registrati ®TM di Facebook, Inc.

© All rights reserved / Tutti i diritti riservati

 

 

Per donazioni:

c.c.p. n. 58796772;

c/c BNL, iban IT84J0100501006000000000022;

c/c UniCredit, iban n. IT03W0200830879000101477377.

 

 

Nella immagini a corredo del testo, dall'alto:

sotto il titolo (part.) e in corso di testo

il quadro "La Madonna del Rocciamelone, Nostra Signora delle Nevi", 2018

dipinto ad olio su tela, 100x70 cm., di Lia Laterza Benini

e la medesima opera collocata dietro l'altare della chiesetta di Totapara (Jalpaiguri, Bengala Occ., India)

intitolata alla stessa Santissima Vergine Maria, la cui statua veglia dalla vetta del monte sulla Val di Susa;

l'ingresso esterno del citato edificio religioso e, all'interno, la messa di inaugurazione e consacrazione;

il nosocomio-lebbrosario "St. Damien of Molokai" presso l'Ospedale "Jesu Ashram" di Matigara

costruito grazie alle donazioni raccolte dal Comitato SOS-India

foto © aut./L.Laterza/SOSIndia

 

 

link all'articolo Sul tetto dell'Europa

pubblicato su Civico20News del 14 agosto 2015 :  

www.bdtorino.eu/sito/articolo.sultettodell'europa

 

link all'articolo Un corale abbraccio tra Rocciamelone e West Bengala

pubblicato su Civico20News del 7 maggio 2016 :  

www.bdtorino.eu/sito/articolo.uncoraleabbraccio

 

link all'articolo redazionale Ciao Aldo, con tutto il cuore

pubblicato su Civico20News del 12 giugnoo 2018 :  

www.bdtorino.eu/sito/articolo.ciaoaldo

 

 

 

© 2019 CIVICO20NEWS - riproduzione riservata

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo