Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cronaca Torino

«Il Po in festa», a Lombriasco (Torino)

Alla scoperta della Riserva naturale della Confluenza del Maira e della Rana latastei

25 Giugno
13:00 2019

Da venerdì 28 a domenica 30 giugno a Lombriasco torna la manifestazione “Il Po in festa”, con escursioni, musica sotto le stelle e delizie enogastronomiche. Organizza la Pro Loco, con il patrocinio del Comune e della Città Metropolitana di Torino e in collaborazione con gli Amici del Po di Villafranca Piemonte e con le Scuole Salesiane di Lombriasco.

Venerdì 28 giugno è in programma una serata enogastronomica, allietata dalla musica dell’orchestra “I Roeri”. Sabato 29 si cenerà e si ballerà con “Bruno Mauro e la band”, mentre domenica 30 la serata sarà all’insegna di “Radio Number One in tour”.

Il mercatino di antiquariato, artigianato e prodotti gastronomici inizierà alle 9 della domenica nel porticato dell’istituto salesiano.

La manifestazione è l’occasione per scoprire la Riserva naturale della Confluenza del Maira, caratterizzata da una grande biodiversità vegetale sulle rive e sul greto del fiume e, dal punto di vista faunistico, da popolazioni significative di Rana latastei, Salmo marmoratus (trota marmorata) e Lycaena dispar, la licena delle paludi, una specie di farfalla europea.

Di particolare interesse la Rana latastei, una specie considerata vulnerabile, di piccole dimensioni, di colore bruno rossiccio, con due evidenti strisce scure che partono sottili dalla narice, arrivano all'occhio, proseguono e coprono il timpano. La specie è diffusa nella pianura padana, in una piccola area del Canton Ticino e in alcune località della Slovenia e della Croazia. Solo se il suo habitat verrà preservato le popolazioni potranno salvarsi dal rischio di estinzione.

Sabato 29 giugno la Pro loco e il gruppo locale della protezione civile proporranno l’iniziativa “Camminando e remando” proprio per andare alla scoperta della Confluenza del Maira, mentre domenica 30 sarà possibile visitare il Museo di scienze naturali dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Sempre domenica 30, alle 9,30 davanti alla palazzina ex allievi dell’Istituto Salesiano è fissato il ritrovo dei partecipanti alla camminata lungo il Po attraverso l’area naturalistica, con rinfresco a metà e alla fine della passeggiata di 6 Km ad iscrizione gratuita.

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo