Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Sport
Torino

Pianeta Toro - Il pokerissimo inflitto al Shakhtyor apre le porte al match decisivo

I granata vanno avanti a suon di gol

Granata a mille (foto Torino FC)
11 Agosto
11:30 2019

Domenica è giorno di festa ed ancor più per il popolo granata che esulta per il pokerissimo inflitto ai bielorussi dello Shakhtyor nell’andata di Europa League.

Dopo la goleada con il Debrecen, se ne preannuncia un’altra, da completare in terra straniera, con un Toro forza mille trascinato da un incontenibile “Gallo”.

Già, perché Andrea Belotti è un vero uomo squadra che sa dare sicurezza ai compagni ed i risultati si vedono.

Giovedì scorso, il “Gallo” è andato due volte a segno con Izzo, De Silvestri e Bonifazi a fargli compagnia.

Un 5/0 che non lascia scampo agli avversari, confortante in vista del possibile doppio match con il Wolverhampton nel prosieguo del torneo, nuova squadra di Patrick Cutrone ceduto dal Milan per 22 milioni di euro.

Sulla carta, i Wolves partirebbero favoriti ma non scoglio insuperabile per l’undici Mazzarri in vista della fase a girone dell'Europa League.

L’ultimo turno preliminare si giocherà giovedì 22 agosto, il match di ritorno sette giorni dopo dopo, il 29, dopo l’esordio granata in campionato contro il Sassuolo.

Ormai per questo Toro non esistono ostacoli insormontabili: tutti giocano per tutti e si divertono, cosa fondamentale per ottimizzare gli insegnamenti del Mister Walter Mazzarri che ha solo voluto ricordare ai suoi ragazzi, nell’immediato dopo partita, che i cali di tensione, specie in Europa League, possono costare molto cari.  

Condividi l'articolo

Rubrica di

Commenti all'articolo