Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cronaca Torino

«Festambiente», ad Alpignano (Torino)

Sabato 21 settembre, nella giornata di «Puliamo il Mondo»

19 Settembre
12:30 2019

Ad Alpignano (Torino), nel piazzale dell’area commerciale della zona Belvedere, in via Costa, per iniziativa del Centro di educazione ambientale Cascina Govean, sabato 21 settembre è in programma “Festambiente” che ha ottenuto il patrocinio della Città Metropolitana di Torino.

L’iniziativa “Puliamo il Mondo”, promossa da Legambiente, è in programma dalle 9 alle 12,30, e sarà seguita da una conferenza stampa per illustrare i risultati dell’operazione.

In Valle di Susa “Puliamo il Mondo” coinvolgerà una trentina di associazioni e 1.700 studenti dei Comuni di Almese, Avigliana, Borgone di Susa, Bruzolo, Bussoleno, Caprie, Caselette, Chiusa San Michele, Condove, San Giorio, Sant’Ambrogio di Torino, Sant’Antonino, Susa, Vaie, Villarfocchiardo, Bardonecchia e Oulx.

L’iniziativa “Puliamo i Comuni della Zona naturale di salvaguardia della Dora Riparia” riguarderà invece Avigliana, Almese, Caselette, Rosta, Pianezza, Rivoli e Collegno.

Durante la Festambiente di Alpignano, a partire dalle ore 13:00, adulti e bambini potranno partecipare a un pic-nic nel parco Bellagarda, a pagamento (10 euro gli adulti, 8 i bambini) e con prenotazione obbligatoria.

Dalle ore 13,30 in avanti è prevista una serie di eventi: “Human Library”, “La memoria dalle storie locali all’educazione alla pace”, “Gli alberi da vicino-Tree climbing”, “Alpignano ciclabile”.

Nel pomeriggio sono anche previsti un laboratorio creativo per i bambini da 3 a 8 anni, una caccia al tesoro per la fascia d’età dai 6 ai 12 anni e una serie di letture nel bosco per i bimbi da 0 a 6 anni.

Alle ore 15 amministratori locali, esperti ed esponenti di Legambiente si confronteranno sul tema dei cambiamenti climatici.

Alle ore 16 sarà presentato il progetto Giovani Narratori e si parlerà di “Cucina antispreco. Uso e riuso del pane”. Si parlerà anche della formazione degli educatori ambientali, degli orti biologici e delle economie circolari di comunità.

Alle ore 18 si degusteranno birre biologiche, alle ore 19 si terrà la premiazione del contest “Noi e l’ambiente” e alle 19,30 inizierà l’ecoristorazione.

La serata proporrà l’Ecocyrcus di Luca Regina e una passeggiata notturna nel bosco.

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo