Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cultura

Meditazione e Ecospiritualità – All'origine dello Sciamanesimo

Il libro postumo di Giancarlo Barbadoro raccoglie riflessioni, pensieri ed esortazioni dell'Autore

8 Novembre
11:30 2019

Civico 20 News ospita, al fine di contribuire alla diffusione dell’informazione, il Comunicato Stampa – Recensione, inviato dalla dottoressa Rosalba Nattero – Presidente SOS Gaia (338 7196 000 – nattero@inrete.it), relativo al libro postumo di Giancarlo Barbadoro “Meditazione e Ecospiritualità – All’origine dello Sciamanesimo” – Edizioni Triskel – Piazza Statuto, 15 – Torino.

 

**********************

 

MEDITAZIONE E ECOSPIRITUALITA’

All’origine dello Sciamanesimo

Il libro postumo di Giancarlo Barbadoro

È uscito in questi giorni per le Edizioni Triskel il libro postumo di Giancarlo Barbadoro. Una raccolta di riflessioni, pensieri, esortazioni che rappresentano una eredità lasciata ai posteri da questo scrittore che è stato definito “artista, poeta, guerriero, sciamano”.

Giancarlo Barbadoro, mancato recentemente, è stato promotore di innumerevoli iniziative culturali e artistiche, nonché attivista per i diritti degli animali e per le cause dei Popoli indigeni.

Barbadoro ha vissuto una vita straordinaria. Ciò che lo ha segnato fin da giovanissimo, e che ha dato una svolta alla sua vita, è stato l’incontro con una comunità tradizionale autoctona delle valli piemontesi, attraverso cui si è accostato alla filosofia dello sciamanesimo druidico. Questo evento lo ha portato a dedicarsi alla scoperta delle tradizioni dei Nativi europei e a diffondere una cultura che riteneva ci fosse stata rubata, impedendoci di conoscere le nostre vere radici.

 

I suoi rapporti con le Famiglie Celtiche lo hanno condotto verso altre realtà dello sciamanesimo druidico ed è stato in Bretagna, nel cuore della Foresta di Brocéliande, che è avvenuta la sua formazione nell’ambito della Nah-sinnar, la Musica del Vuoto, che lui eseguiva al flauto con una tecnica del tutto particolare. Sempre nel cuore della Bretagna, presso la comunità druidica di Paimpont, ha appreso la disciplina della Kemò-vad, antica tecnica di meditazione sia dinamica sia statica, patrimonio dei Nativi europei, e a seguito di questo incontro ha fondato la Scuola di Kemò-vad Sole Nero per divulgare questa antica arte.

 

Giancarlo Barbadoro ha vissuto una vita densa di eventi eccezionali. I doni che ha ricevuto non li ha mai tenuti per sé, ma al contrario la sua missione è stata quella di donarli a sua volta a più persone possibili.

Nel suo rapporto con gli esponenti della tradizione druidica era stato insignito della qualifica di “Antico”, con il compito di conservare e trasmettere l’antica filosofia della meditazione.

 

“Hasba” è il termine con cui nell’antica lingua dello sciamanesimo druidico si definisce un insegnamento riferito alla pratica e alla filosofia della meditazione. Nel libro “Meditazione e Ecospiritualità” sono state raccolte molte delle sue “Hasba” allo scopo di non disperdere il lavoro che ha realizzato nel corso della sua vita e di dare continuità all’impegno che si era assunto.

 

Nella sua esistenza Barbadoro ha sempre combattuto per i più deboli, dai Popoli indigeni agli animali, per i quali nutriva un grande amore. Era un sognatore e un visionario. Un viaggiatore del tempo, proveniente da un futuro che lui sognava, un futuro di pace e di fratellanza per tutti gli esseri viventi, che ha lasciato un segno indelebile in tutti coloro che hanno avuto l’occasione di conoscerlo o anche solo di incontrarlo.

 

 

Meditazione e Ecospiritualità - All’origine dello Sciamanesimo

di Giancarlo Barbadoro

Edizioni Triskel - Anche in E-book

Edizioni Triskel - Piazza Statuto 15, 10122 Torino

www.triskeledition.com - tel. 011 530 846 - info@triskeledition.com

Contatti: 338 7196 000 – nattero@inrete.it

Press Office:  Pressbells & Communication – pressbells@yahoo.it

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo