Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cultura

Una notte per l'Europa

A Matera il Convegno della Gran Loggia d'Italia ospita il Prof Paolo Mieli

13 Novembre
11:30 2019

 

Una notte per l’Europa

09/11/2019 18:00

Matera - MH Hotel, Via Germania, 10/0, 75100 Matera MT

Paolo Mieli e Claudio Velardi a Matera per la Gran Loggia d’Italia.
Elogio dell’Europa in una notte fatta di storia, attualità e cultura.

Si è svolto a Matera, Capitale d'Europa 2019, il Convegno Nazionale della Gran Loggia d'Italia.

Una grande partecipazione di pubblico ha testimoniato l'interesse per la più grande Istituzione massonica mista presente sul territorio nazionale.

Antichi pregiudizi, fonte di un inquinamento d'immagine presente ancora oggi, dovranno esere affrontati con serietà e determinazione. Questo il senso dell'Incontro al quale hanno partecipato lo storico Paolo Mieli, il giornalista Claudio Velardi, nonché i rappresentanti della Gran Loggia d'Italia come il Dr. Paolo Maggi, Delegato della Regione Basilicata, il Dr. Luciano Romoli, Gran Maestro Vicario e il Sovrano Gran Commendatore e Gran Maestro Prof. Antonio Binni.

Durante l'incontro si è voluto evidenziare il ruolo culturale della massoneria nella costruzione dell’Europa e della civiltà occidentale, dal XVIII secolo in avanti. Gli ideali di libertà, uguaglianza e fratellanza, l’esercizio della tolleranza, che oggi è principio non negoziabile di qualsiasi consesso democratico, i valori della ragione, della conoscenza, dello studio, del miglioramento continuo della personalità e del singolo individuo, hanno visto nelle Logge Libero-Muratorie, per oltre 300 anni, i loro più solidi baluardi.

La Gran Loggia degli A.L.A.M, attraverso la partecipazione – con un proprio evento – alle iniziative di Matera 2019, vuole riaffermare con forza questo primato e costruire le basi per una sempre più consolidata presenza istituzionale in contesti internazionali. “Questo evento vuole essere un’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica circa l’importanza dell’istituzione europea, aprendo un dibattito pubblico sul contributo che la società civile può dare per riaffermare i valori fondanti della libertà, con particolare riguardo alla libertà di coscienza, e dell’uguaglianza.

"Per questo abbiamo scelto Matera, simbolo di una comunità che rinasce grazie all’Europa e ai valori della cultura”. Afferma il Sovrano Gran Commendatore Gran Maestro Antonio Binni. Ad arricchire il dibattito, nella notte che la Gran Loggia d’Italia vuole dedicare all’Europa, una Lectio Magistralis dello storico Paolo Mieli e un talk con il giornalista e spin-doctor Claudio Velardi, Salvatore Adduce Presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019 e il Gran Maestro Aggiunto Vicario Luciano Romoli.

A conclusione della serata l’illustre ed atteso intervento del Gran Maestro della Gran Loggia d’Italia degli A:.L:.A:.M:. Antonio Binni che ha coinvolto il pubblico con la sua allocuzione, sintetizzando magistralmente gli scopi e gli obiettivi sociali e culturale della più grande Istituzione massonica mista d'Italia.

Antonio Binni è nato a Modena il 17 Gennaio 1937. Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Bologna cum Laude, proseguendo i suoi studi Nelle Università di Gottinga e di Berlino. Docente universitario, ha dedicato grande attenzione ai problemi della relazione tra Istituzioni iniziatiche e sociali. Per l’Atanor ha pubblicato Tratti di Massoneria, volume in cui sono contenuti i suoi contributi massonici più significativi. Autore di svariati articoli su riviste massoniche, recensore di volumi filosofico-massonici, fin dagli arbori del suo ingresso nell’Istituzione ha svolto la funzione di Oratore ufficiale, quale voce narrante della comunità iniziatica, in rappresentanza della quale è stato più volte chiamato a presenzia a Congressi e Conferenze Nazionali e Internazionali. Il 13 dicembre 2013 è stato eletto Sovrano Gran Commendatore Gran Maestro della Massoneria Universale di R:.S:.A:.A:., Obbedienza di Piazza del Gesù – Palazzo Vitelleschi con sede in Roma, elezione riconfermata poi il 17 dicembre 2016 per un secondo triennio di mandato.

 

Il Gran Maestro Prof. Antonio Binni

Per chi volesse approfondire:

https://www.granloggiaditalia.eu/2019/11/11/rai3-tgr-basilicata-una-notte-per-leuropa/

https://www.granloggiaditalia.eu/2019/11/11/trm-h24-una-notte-per-leuropa/

https://www.granloggiaditalia.eu/2019/11/09/corriere-della-sera-la-lunga-notte-delleuropa-unita-i-massoni-in-citta/

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo