Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cultura

«Jerusalem Yerushalayim Al Quds – Libertà per credere» di Victor Vegan

La prima mondiale su internet al canale youtube il 21 novembre 2019 alle ore 21:00

16 Novembre
11:00 2019

Il film “Jerusalem-Yerushalayim-Al Quds” di Victor Vegan, regista chivassese e teo-filosofo indipendente, inizia nel 1919, in uno studio fotografico di Basilea, dove il filosofo e mistico Fritjoff Schuon (Basilea, 1907 – Bloomington, 1998) acquista una particolare macchina fotografica che gli permette di viaggiare nel tempo e vedere cosa sta per succedere a Torino un secolo dopo. Qui un gruppo di pellegrini di varie religioni sta per partire, diretto a Gerusalemme. Per alcuni inconvenienti, la partenza viene rimandata, i pellegrini hanno così il tempo di approfondire la loro reciproca conoscenza e conversano delle loro rispettive fedi religiose.

 

In questo modo islam, cristianesimo ed ebraismo si incontrano anche con buddismo, yezidismo, induismo, sikhismo e zoroastrismo. “Jerusalem” rappresenta un viaggio reale o immaginario verso la città santa delle grandi religioni, meta uguale ma con significati simbolici diversi e come fine la pace nel mondo.

 

Victor Vegan, in questo suo film si augura che i pellegrini riescano a trovare punti in comune, utilissimi al dialogo ed alla pace, e si prodiga in difesa di tutte le religioni, proponendo le sue idee teo-filosofiche come unico deterrente contro ogni forma di pregiudizio.

Dopo la proiezione in anteprima a Torino, il 28 marzo 2019, presso il teatro del Collegio San Giuseppe, Victor Vegan propone ora la prima mondiale di “Jerusalem-Yerushalayim-Al Quds” su internet, al canale youtube, il 21 novembre 2019, alle ore 21, e invita gli italiani residenti in Italia e in qualsiasi parte del mondo ad assistere live alla proiezione online del film.

L’evento è anche su Facebook.

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo