Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cultura e Spettacolo

Leonardo da Vinci, i volti del genio

In mostra al Mastio della Cittadella di Torino

1 Dicembre
10:30 2019

Arriva da Madrid la mostra “Leonardo da Vinci, i volti del genio”, ora finalmente a Torino dopo il grande successo in Spagna.

 

Dal 7 dicembre 2019 al 31 maggio 2020, il Museo Storico Nazionale d’Artiglieria – Mastio della Cittadella di Torino ospiterà “Leonardo da Vinci, i volti del genio”, una mostra interattiva incentrata sul lavoro del grande artista e in particolare sull’autoritratto attribuito proprio a Leonardo.

 

La mostra, suddivisa in cinque aree tematiche e organizzata dallo stesso curatore della mostra di Madrid, Christian Gálvez, indagherà la vita del grande genio rinascimentale, la sua immensa eredità, la sua opera più famosa, L’ultima cena, i suoi studi sul corpo umano e infine la celebre e controversa Tavola Lucana, l’opera che indagini scintifiche hanno collocato a cavallo tra la fine del XV secolo e l’inizio del XVI secolo e scoperta dal Dr. Nicola Barbatelli in una collezione privata nel dicembre 2008.

 

Il lavoro, sottoposto alle scrupolose analisi scientifiche condotte dagli esperti del CNR dell’Università Federico II di Napoli e del Circe – Innova, presenta il volto di Leonardo da Vinci con caratteristiche fisiche molto diverse dalle aspettative e da quelle già evidenziate dal famoso ritratto di un anziano custodito nella Biblioteca Reale di Torino.

 

Un'altra grande mostra dedicata al più grande genio di tutti i tempi, per vedere Leonardo da Vinci da un altro punto di vista, meno conosciuto, ma altrettanto interessante.

 

"Ognuno ammira il genio, pochi conoscono l'uomo".

Christian Gálvez, organizzatore e curatore della mostra

 

Altre informazioni su

www.leonardodavincitorino.com

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo