Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Recensioni
Libri

Schio (Vicenza) – La bellezza di Venezia nel libro della Sassi Editore

La casa editrice vicentina dedica una quarta pubblicazione alla città, raffinate immagini per essere sempre innamorati della mitica Venezia

11 Dicembre
11:30 2019

Le meravigliose fotografie  che vengono riprodotte nel libro di “Venezia” curato da Massimo Favilla e Ruggero Rugolo edito da Sassi Editore (pp.144 riccamente illustrata €29.90), non  ci possono lasciare senza un filo di commozione, soprattutto dopo le terribili immagini che abbiamo visto nei giorni trascorsi  quando la  città ha patito quelle  inondazioni.

Secondo Francesco Sansovino - molte città possono dirsi belle con ricchi e grandi edifici - ma Venezia “posta nel mezzo delle acque non ha cosa in terra alla quale si possa paragonare”.  

In questa nuova edizione del volume Venezia, che fa seguito al successo della prima pubblicazione avvenuta nel 2013, trovano una rinnovata e moderna veste grafica sia nelle meravigliose immagini, dal formato agevole e dal taglio editoriale che fotografico. Come sempre si distingue, la confezione editoriale di pregio, e i testi in duplice lingua italiano e inglese, ne fanno un libro adatto ai turisti, agli appassionati d’arte,  e di ogni cultura. Un nuovo volume   che  va ad arricchire la prestigiosa collana “Città d’arte” della Sassi editore. Un bel libro da regalo natalizio.

Il libro è strutturato in sette capitoli, si parte nel presentare la città arcipelago collegata da centocinquanta canali , la costruzione del “centro”  quando dalla seconda metà del Quattrocento si intervenne  sulla struttura urbana  formando un centro cittadino, sviluppandolo  attraverso  i segni architettonici - urbanistici dal duplice  valore simbolico e funzionale. Dall’architetto  Andrea Palladio  a Baldassarre Longhena che disegnò la Basilica di Santa Maria della Salute. La costruzione del mito di Venezia  sul solido pilastro della veneta libertas . Tommaso Diplovataccio nel 1524 sosteneva :

”I signori veneziani  hanno costruito sul mare e nell’insenatura del mare la città di Venezia, essi sono i signori di questa città e sono liberi”. Le facciate celebrative dei meravigliosi edifici che popolano la laguna,  e per finire  una carrellata di opere d’arte dal Veronese al Canaletto a  Gian Domenico Tiepolo. Un  libro  che ti  accende il cuore e l’emozione, e  ti fa anche riflettere cosa potrebbe essere priva l’umanità, se non si ricorre ai ripari per proteggere questo  prezioso gioiello  d’arte, cultura, storia chiamato:” Venezia”.

Massimo Favilla ha insegnato Progettazione urbana e territoriale presso l’Università IUAV di Venezia . Per  la Sassi è stato co-autore del volume “Gli affreschi nei palazzi e nelle ville venete (2008), Venezia Barocca (2009),  Venezia ‘700 (2011).

 Ruggero Rugolo ha insegnato  Storia dell’arte moderna presso l’Università Ca’ Foscari . Per la Sassi è stato co-autore del volume “Gli affreschi nei palazzi e anele ville venete (2008), Venezia barocca (2009), Venezia ‘700 (2011). Attualmente lavora preso la redazione dell’Istituto Veneto di Scienze, lettere ed Arti di Venezia.

Descrizione foto

 copertina libro

Foto 1 Giovanni Bellini. Ritratto del Doge Leonardo Loredan (foto frammentarte)

Foto 2 Baldassarre Longhena Basilica di Santa Maria  della Salute (foto Flickr)

Foto 3 Antonio Canal detto il Canaletto” Capriccio con i cavalli  della Basilica in Piazza San Marco (Foto Pinterest)

“Venezia”, di Massimo Favilla e Ruggero Rugolo, pagine 144,oltre cento illustrazioni a colori, rilegatura cartonata con sovracoperta,Sassi  Editore, Schio (Vi) €29.90.

Per acquistare la pubblicazione nelle migliori librerie oppure rivolgersi  a Sassi Editore srl Via Roma 122, Schio (Vicenza) tel. + 39 0445  523772 www.sassieditore.it

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo