Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Voci e cose dal Piemonte

Gli studenti del Liceo "Botta" di Ivrea (TO) dalla Savoia all'Allier

Per gli scambi linguistici con la Francia del 2020

16 Gennaio
11:00 2020

Fonte: Ufficio stampa del Liceo "Carlo Botta" di Ivrea (TO).

 

Pronti per gli scambi linguisti gli studenti del liceo “Carlo Botta” di Ivrea (TO) previsti nel prossimo mese di febbraio. Così ci spiega la coordinatrice Gabriela Cuibus, docente di francese al liceo eporediese: «Ospiteremo a Ivrea, in famiglia, gli studenti francesi dell’Esabac dal 2 all’8 di febbraio provenienti dal Lycée Paul Héroult di Saint-Jean-de-Maurienne in una serie di lezioni al Botta e due uscite per conoscere il territorio. Toccherà poi partire ai nostri studenti delle classi 1 e 2 E alla volta della Savoia, dove dal 22 al 28 marzo prossimi saranno accolti al liceo francese e ospitati nelle famiglie di Saint-Jean-de-Maurienne».

Contemporaneamente, nella politica di abbattimento dei costi, un gruppo di studenti di 4E che viaggerà nello stesso periodo con gli altri studenti, sarà invece destinato al soggiorno linguistico a Vichy. «Questi ultimi studenti - aggiunge la preside Lucia Mongiano - frequenteranno le lezioni di preparazione all’esame per ottenere la certificazione linguistica DELF B2 e taluni lo sosterranno proprio a Vichy, al termine del soggiorno».

Tra le uscite sul territorio è prevista una visita a Moulins, capitale storica del borbonese, che offre la testimonianza del suo glorioso passato di antico ducato della famiglia dei Borbone.

Spiega la preside Lucia Mongiano: «Con la cattedrale di Notre Dame, il magnifico trittico del Maestro di Moulins, le splendide vetrate del XV e XVI secolo e il Museo Anne de Beaujeu, noto per le sue eccezionali collezioni di archeologia, sculture medievali, dipinti, fiamminghi, tedeschi e austriaci, e dipinti accademici del XIX secolo, gli studenti del liceo Carlo Botta potranno davvero immergersi nella cultura francese».

Immagine di repertorio - scambio degli studenti del Liceo “Carlo Botta” in Savoia

 

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo