Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Altri Sport

Biliardo - Torino: A Carmine Stamerra e Federico Diciolla il 5° Memorial Alberto Vendemiati

Conclusa la kermesse organizzata dal Csb Leo di via Ala di Stura

Foto di Gruppo con i finalisti
10 Febbraio
12:30 2020

Domenica 9 febbraio Carmine Stamerra (Kursal TO) e Federico Diciolla (La Stecca 3 TO) hanno scritto il loro nome nell’Albo d’Oro del Memorial Alberto Vendemiati giunto alla quinta edizione.

Organizzato dal Centro Sportivo Leo di via Ala di Stura 49 B, il torneo in ricordo dell’amico Campione scomparso si è suddiviso in due raggruppamenti: Eccellenza/Prima e Seconda/Terza. Stamerra, atleta in forza al Club di Omar Callari, ha superato nel match clou Walter Fiorito, portacolori de Il Birillo Uno Moncalieri, giocando un bel biliardo: quello necessario per aver ragione dell’avversario mai domo e pronto a replicare colpo su colpo.

Stamerra ha praticamente realizzato al meglio ogni occasione imponendo, perciò, la miglior percentuale di realizzazione che gli ha permesso di salire sul gradino più alto del podio. Subito dopo, terzi a pari merito, si sono classificati Nicola Traversi (Master Pool Club Moncalieri) e Roberto Giordanino (Borgonuovo Settimo Torinese), fresco qualificato alle fasi conclusive del Circuito Challenge in corso in quel di Brescia presso il Centro Sportivo Campo di Marte.

Il giovane Diciolla, dagli illustri trascorsi nella categoria juniores ed attualmente militante in Terza Serie (!), ha superato nella finalissima Morris Romano, figlio d’arte che gioca per il Billard School Nichelino.

Testimone illustre del ricambio generazionale, Diciolla ha giocato con la semplicità propria della conoscenza del gioco in perfetta simbiosi con le scelte tattiche del momento: praticamente una quasi perfezione che lo proietta sempre più in alto.

Romano, pur bravo anch’egli, ha dovuto subire il gioco spumeggiante di un Diciolla che dimostra di avere le credenziali in regola per aspirare ai più prestigiosi traguardi ed alla scalata alla massima espressione delle categorie superiori.

Davide Catalano, porta insegne de Il Pallino Leini, ha conquistato la terza piazza ex aequo insieme con Michele Carotenuto, giocatore della “Granda” che difende i colori del Csb Autonomi di Fossano.

Questa, in sintesi, la volata conclusiva del torneo che Leo Liperoti, Presidente del Club organizzatore, ha organizzato con la consueta abilità.

Ha diretto il Nazionale Francesco Atzeni, selezionatore regionale dei Giudici di Gara, coadiuvato dagli arbitri designati dall’apposita Commissione. Il tourbillon conclusivo si è giocato alla presenza di Loredana, Gabriele e Michele Vendemiati, moglie e figli del compianto “Berto” che sotto le insegne del Csb Leo ha disputato la luminosa carriera che lo ha visto più volte fra i protagonisti nelle varie manifestazioni.

Con loro hanno premiato i finalisti Leo Liperoti con la figlioletta Anna Maria, il Direttore di Gara Francesco Atzeni, gli arbitri del torneo e Massimo Calleri, Segretario Regionale Fibis Piemonte il quale ha altresì condotto il protocollo di chiusura della manifestazione che ha contato ai nastri di partenza circa 400 stecche del Circuito Territoriale. 

 

 

(Foto Pronzato: dall'alto a dx Carmine Stamerra e Federico Diciolla con Civico20News - Carmine Stamerra, Walter Fiorito, Federico Diciolla e Morris Romano al tiro - i due vincitori con i familiari del compianto Alberto Vendemiati - Massimo Calleri, i familiari di "Berto", Anna Maria e Leo Liperoti - Massimo Calleri con Francesco Atzeni)

Condividi l'articolo

Rubrica di

Commenti all'articolo