Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Politica Locale

Torino, sospesi mercati di generi alimentari

Ordinanza firmata dalla sindaca Appendino

23 Marzo
07:45 2020

Altre difficoltà e incombenze a carico dei cittadini, non solamente per prevenire i rischi di contagio, ma per i tempi  lunghi del presidente del Consiglio e del Governo.

Infatti non è ancora stato pubblicato il decreto Ministeriale enunciato  sabato sera e, non sono ancora state esaminate dal Comune, le disposizioni emanate dalla Regione Piemonte che prevedono l’adozione delle condizioni di sicurezza per accedere ai mercati alimentari.

Così sono sospesi da oggi tutti i mercati di generi alimentari all'aperto di Torino, una quarantina disseminati in ogni quartiere. Lo stop è stato deciso ieri sera con un'ordinanza firmata dalla sindaca Chiara Appendino.

"In attesa delle annunciate nuove disposizioni della presidenza del Consiglio dei ministri e sulla base di quanto richiesto dall'ordinanza della presidente della Regione Piemonte - spiega una nota della Città - l'amministrazione comunale sospende le attività di vendita dei generi alimentari esercitate nei mercati cittadini all'aperto, comprese quelle aree mercatali provviste di tettoia come copertura".

L'attività potrà riprendere quando saranno stati individuati "i dispositivi da impiegare e le modalità organizzative che assicurino un afflusso regolato con rispetto delle distanze tra le persone"

In considerazione della funzione sociale dei mercati rionali, ci auguriamo che entro pochissimi giorni, venga ripristinata la normalità.

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo