Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Cultura e Spettacolo

“Festa ‘d Turin” – XIII Edizione, proposta dal Centro Studi Cultura e Società

Pagine di storia e attualità di una cultura viva in ricordo della Strage di Torino del 21-22 Settembre 1864

13 Settembre
11:00 2014

La “Festa ‘d Turin” è insieme di eventi proposto ogni anno nel mese di settembre dal Centro Studi Cultura e Società, in collaborazione con altre associazioni che per mission ed esperienza ne condividano gli obiettivi di valorizzazione della cultura regionale. Questa manifestazione culturale, nata nel 1982, di anno in anno, a seconda delle collaborazioni acquisite e delle risorse disponibili, propone:

 

- Pagine di Storia di Torino e del Piemonte (conferenze, presentazione di libri, mostre).

- Poesia e Letteratura piemontese.

- Arte e cultura regionale (conferenze, presentazione di libri, mostre).

- Ricerche storiche sul territorio con il coinvolgimento delle scuole.

- Musica e tradizioni popolari.

 

Martedì 16 settembre, alle ore 20:30 vi sarà l’Inaugurazione della mostra “Torino 1864” presso la Saletta di Via Vigone 52 a Torino.

 

La mostra cerca di ricostruire, con la riproduzione di fotografie, giornali e stampe d’epoca il clima di quegli anni sotto diversi profili, politico, sociale, culturale, con l’obiettivo di offrire un’opportunità per riflettere per quali vie si arrivò, dopo l’unificazione, alla decisione di trasferire il centro politico amministrativo del Regno e quali conseguenze ebbe tale scelta.

 

La mostra rimarrà aperta sino al 14 ottobre, durante la programmazione del Centro Studi Cultura e Società:

Martedì 16/09/2014 ore 20:30–23:00;

Martedì 16/09/2014 ore 21:00–23:00;

Sabato 20/09/2014 ore 15:30–18:30;

Martedì 23/09/2014 ore 21:00–23:00;

Giovedì 25/09/2014 ore 21:00–23:00;

Venerdì 26/09/2014 ore 21:00–23:00;

Sabato 27/09/2014 ore 15:30–18:30;

Martedì 30/09/2014 ore 21:00–23:00;

Sabato 04/10/2014 ore 15:30–18:00;

Martedì 07/10/2014 ore 21:00–23:00;

Martedì 14/10/2014 ore 21:00–23:00.

 

Nella stessa serata, alle ore 21:00, si terrà una “Vijà ëd poesìa piemontèisa” (Poesia piemontese), sempre presso la Saletta di Via Vigone 52, con questo programma:

- Commemorazione della Strage di Torino del 21-22 Settembre 1864 (Sergio Donna e Milo Julini);

- Introduzione di Tòjo Fnoj.

 

Partecipano lo chansonnier Giuseppe NOVAJRA e gli Autori: Michele BONAVERO, Sara BRUGO, Renzo COMELLO, Giovanni Battista COSTAMAGNA, Tiziana DELSALE, Sergio DONNA, Tòjo FNOJ, Bruno GIOVETTI, Milo JULINI, Gabriella MOCAFICO, Giacomo MUSETTA, Sergio NOTARIO, Fabrizio Livio PIGNATELLI, Marisa SACCO.


Il Centro Studi Cultura e Società con questa lodevole iniziativa - che avrà una sorta di seguito sabato 20 settembre - ha voluto commemorare le “Giornate di sangue” del 21 e 22 settembre 1864 a Torino, triste ricorrenza che a 150 anni di distanza rischia di trascorrere nel disinteresse delle istituzioni cittadine e nel persistente clima di rimozione e di voluta “amnesia” da parte degli storici accademici.

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo