Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Musica

“Dispetti di carta”, il nuovo singolo di wLOG

Rappresenta l’accettazione della separazione senza senso del possesso

16 Gennaio
12:00 2019

In radio dal 14 dicembre “Dispetti di carta”, il nuovo singolo di wLOG, disponibile in streaming e su tutti gli store digitali Il cantautore milanese torna in radio con un nuovo singolo “Dispetti di carta”, brano che chiude la “Trilogia della gassa d’Amante”, progetto musicale di tre singoli che anticipa la pubblicazione del primo album prevista per metà marzo.

Dopo il successo estivo di “paDroni della sabbia”, brano evocativo delle emozioni del primo incontro, seguito da “Osmosi”, singolo che celebra la magia di un bacio in una notte tra amanti, “Dispetti di carta”rappresenta l’accettazione della separazione senza senso del possesso nei confronti della persona con la quale si è stati legati da un sentimento forte.

Le promesse non mantenute, i sogni non realizzati, le schermaglie e le consuete dinamiche del tira e molla nel gioco di coppia non sono necessariamente qualcosa di negativo, ma anzi parte integrante della vita che resta sempre un viaggio individuale.

“L'apertura mentale e la capacità di rigenerarsi in un nuovo viaggio possono essere vera guarigione per l'anima ferita o disillusa. Accettare il cambiamento, un ritorno al punto di partenza senza mai rinunciare alla voglia di ricordare, di tornare a parlarsi, di sognare e magari di ritrovarsi per ricominciare tutto da capo.

Questo brano sottolinea l’importanza dell’indipendenza nelle dinamiche di coppia come senso di rispetto soprattutto verso colui o colei che non è più accanto a te”

Frutto della collaborazione con il compositore e produttore Lorenzo Avanzi e registrato presso gli AVZ Studios di Milano, il brano si caratterizza per un mood indie-pop e per gli arrangiamenti elettronici con un uso sapiente di synth e strumenti acustici.

Dopo gli studi di chitarra e canto fino all’età di 13 anni, wLOG, pseudonimo di Giangiacomo Massa, si appassiona al blues, al prog-rock, fino ad arrivare all’elettronica che segna la sua maturazione artistica come cantautore.

Influenzato nella scrittura da artisti come Area, Battiato, De Andrè, Paolo Conte, vanta un’importante esperienza compositiva di testi e linee melodiche per artisti di livello locale e nazionale.

(By Radio Promoter)

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo