Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Altri Sport

Biliardo - A Stefano Alasso e Cristiano De Taddei l' "oro" del Kursal

Conclusa la quarta edizione dell'omonimo Torneo

Stefano Alasso e Cristiano De Taddei con Lorenzo Callari e Civico20News
22 Gennaio
11:30 2019

Domenica 20 gennaio Stefano Alasso e Cristiano De Taddei hanno siglato la quarta edizione del Torneo Kursal, gara libera a scelta d’acchito organizzata dall’omonimo Club di via Stradella 172/N e suddivisa in due raggruppamenti: Pro, Naz, Master e Prima cat. - Seconda/Terza.

Alasso, punta di diamante del Nuovo Paradiso To, ha sconfitto nella finalissima Raffele Tancredi, beniamino di casa Callari, che fra le mura amiche ha difeso fino all’ultimo l’opportunità di conquistare il gradino più alto del podio d’Eccellenza.

L’incontro conclusivo ha altresì vissuto la completezza tecnica di un Alasso apparso nel migliore spolvero di condizione: una conferma per l’atleta di via Asinari di Bernezzo, stecca doc del Circo Verde Nazionale che ha mostrato il meglio del dovizioso repertorio personale.

Santo Sutera (Diamante Pinerolo) e Sergio Lavagno (Familiare Alessandria) hanno completato le posizioni che contano spartendosi ex aequo la terza piazza. Nell’ascesa al vertice della classifica conclusiva, Alasso ha lasciato al palo, in sequenza, Ennio Campostrini, fuoriclasse dell’Accademia di Romano Canavese, Bruno Ghianda, temibile “prima” dell’All Games To, Sutera prima del match clou che l’ha visto trionfare su Tancredi che veniva dai parziali vittoriosi ai danni di Corrado Negro (Biliardo Baldissero) e Lavagno.

In contemporanea De Taddei (Parella TO) si imponeva su Giorgio Timpano (Snooker AO) al termine di una bella e combattuta partita che viveva l’impennata iniziale del torinese ed il recupero perentorio del valdostano che doveva tuttavia subire le ultime giocate decisive dell’avversario che si imponeva, possiamo dire, meritatamente.

Fernando Fieramosca (All Games TO) e Alessandro De Nuzzo, figlio d’arte del Master Pool Club Moncalieri, ottenevano un ottimo “bronzo” a pari merito davanti a Rosario Trombatore (Kursal), Pellegrino Saponaro (Sant’Angelo), Simone Ricciuti (Il Birillo Uno Moncalieri) e Luigi Celestri, ciriacese dell’Ever Green che occupavano le posizioni di rincalzo ai piedi del podio di Seconda/Terza.

Il Torneo ha contato la partecipazione complessiva di 360 giocatori: un successo organizzativo gestito in maniera ottimale dall’Internazionale Piero Antonio Ciccarelli, Direttore di Gara reduce dal Mondiale a Squadre come Rosolino Iacò, selezionatore nazionale dei giudici di gara, che lo ha accompagnato nella fase conclusiva della kermesse.

La consegna delle coppe in palio ha coinvolto Omar Callari, Presidente del Sodalizio sportivo, Maurizio Arena, sponsor della manifestazione, le graziosissime Marzia e Carlotta, preziose nel supporto logistico “dietro le quinte”, ed il “Principe” Lorenzo Callari, giovane speranza del Bilardo Sportivo Piemontese e degno erede della tradizione di famiglia.

Massimo Calleri, Segretario Regionale Fibis Piemonte, ha condotto il protocollo di chiusura che ha vissuto l’introduzione del Direttore di Gara Piero Antonio Ciccarelli ed il saluto di commiato del Presidente Omar Callari.

(Foto Pronzato: dall'alto a sx Stefano Alasso, Raffaele Tancredi, Cristiano De Taddei e Giorgio Timpano al tiro - da sx Omar Callari, Piero Antonio Ciccarelli con Lorenzo, Massimo Calleri e Rosolino Iacò - il "Principe" Lorenzo con Civico20News)

Condividi l'articolo

Rubrica di

Commenti all'articolo