Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Politica Locale

Torino - La Cina è vicina…

Il Piemonte fa rotta sulla Cina, tra Pechino e Shanghai

16 Maggio
08:00 2019

Dal 13 al 17 maggio la Regione Piemonte, in coordinamento con VisitPiemonte, la società in house per la valorizzazione turistica e agroalimentare della Regione Piemonte partecipata anche da Unioncamere, fa rotta sulla Cina con alcuni importanti appuntamenti a Pechino e a Shanghai. 

 

Lunedì 13 maggio, nella prestigiosa sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Pechino, VisitPiemonte ha illustrato la regione a media e operatori cinesi nel corso della presentazione “An unexpected experience of art, culture, food and wine, landscape: Torino, Piemonte, Italy…a surprise every day!”.

 Martedì 14 maggio é stata la volta di Shanghai, dove il Piemonte, e le altre regioni italiane presenti a ITB China, hanno avuto l’opportunità di incontrare oltre 600 buyers cinesi alla cena di gala allo Shangri–La Hotel Pudong, che li vedrà ospiti di ITB China ed ENIT Italia, main sponsor di ITB China 2019.

 

Dal 15 al 17 maggio il Piemonte entra nel vivo di ITB China, la fiera b2b dedicata esclusivamente al networking di settore e alla promozione del travel management in Cina, in programma al World Expo Convention & Exhibition Center di Shanghai. VisitPiemonte accoglierà media e operatori allo spazio ENIT Italia, insieme all’ATL Turismo Torino e provincia, l’ATL Biella e l’ATL Distretto Turistico dei Laghi, oltre ad un gruppo selezionato di tour operator. Il 16 maggio in conferenza stampa, sarà presentata l’offerta turistica della regione. 

 

A seguire media e operatori cinesi saranno invitati a scoprire i segreti del re dell’aperitivo, nato a Torino, con una speciale “Esperienza Vermouth”. Nel pomeriggio, VisitPiemonte ha in programma una video-intervista con Mafengwo, il noto portale di guide digitali, che realizzerà un video corso sul Piemonte per agenti di viaggio cinesi.

 

Alle 18.00, all’Intercontinental Hotel Shanghai, il Piemonte presenzierà all’“Italian Dream Night”, momento di networking, caratterizzato da uno spazio-intervista dedicato ai rappresentanti delle singole regioni. Nell’ambito del panel, alle ore 19.00 VisitPiemonte illustrerà, a media e operatori cinesi, la regione numero 1 al mondo da visitare nel 2019 secondo la classifica internazionale "Best in Travel" di Lonely Planet. 

 

Punto di incontro di oltre 850 buyers cinesi selezionati e professionisti del settore, i 3 giorni b2b di ITB China si inseriscono nella strategia di rafforzamento della visibilità del Piemonte in Cina, come sottolinea l’Assessora regionale alla Cultura e al Turismo: secondo i dati dell’Osservatorio turistico regionale, nel 2018 il mercato cinese ha registrato oltre 30mila visitatori e oltre 90mila pernottamenti, con una crescita rispettivamente del +16,2% e + 4,8% sul 2017. La Cina si attesta quindi al 15° posto rispetto ai mercati esteri per il Piemonte. Mete preferite dei viaggiatori cinesi: la Città Metropolitana di Torino (63,2% dei pernottamenti di turisti cinesi in Piemonte), l'Alessandrino (12,7%) e l'area del Distretto dei Laghi (9,6%). 

 

La partecipazione all’evento aggiunge un importante tassello alla collaborazione tra Piemonte e Cina, che nel 2018 ha visto la partecipazione della Regione al progetto Joint Promotion Platform, il programma europeo di promozione turistica sul mercato cinese lanciato nel 2018 in occasione dell’Anno del turismo Europa-Cina, a cui la Regione Piemonte ha aderito affidando il coordinamento a livello regionale a VisitPiemonte. 

 

La presenza regionale a Pechino e Shanghai sarà dunque l’occasione per raccontare una regione fuori dalle rotte consuete, a partire dal suo capoluogo, che accoglie i visitatori cinesi in arrivo a Torino Airport con la Certificazione Welcome Chinese. 

 

 

 

 

Condividi l'articolo

Articolo riportato da

Commenti all'articolo