Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Politica Locale

Torino. Il 29.10.2018 sotto il Municipio a scontrarsi con i No Tav e le Madamine non c’erano ancora.

Oggi è una giornata storica per la nostra Torino e il Paese

29 Ottobre
08:15 2019

E’ trascorso un anno dell’inizio della grande cavalcata che ci ha fatto salvare la TAV. Molte volte i politici fanno battaglie di bandiera che poi non avendo i numeri in parlamento vengono perse. Molte volte i politici parlano in TV o alla radio ma poi se vai a controllare in Parlamento non vedi un provvedimento proposto da loro  approvato. Eppure la concretezza cioè passare dalle parole ai fatti è la cosa che interessa alla gente.

Eccola testimonianza resa da “Civico20 News” in quella drammatica giornata

La Torino che lavora e produce è unita per la difesa della TAV, mentre la sindaca scappa a Dubai (non si sa per cosa fare).

Drammatica seduta in Consiglio Comunale. Il presidente Versaci sbatte fuori dall’Aula i consiglieri del CentroSinistra.

Oggi ricordiamo invece l’inizio di una lotta per la TAV svoltasi nelle Piazze che poi grazie alla sapiente regia, come l’ha definita Paolo Mieli, di Mino GIACHINO è riuscita ad arrivare a un voto del Senato del 7 agosto che ha salvato definitivamente l’opera più importante per il futuro di Torino e del Paese. 

Quanto sia importante il risultato ottenuto per la TAV lo stanno capendo i genovesi perché il PD pur di non far cadere il Governo giallorosso sta trattando con i 5 Stelle la MINIGRONDA.

Con il suo felice dialogo con Salvini,  GIachino ha di fatto evitato la MINITAV mentre l’Europa ha aumentato i fondi a favore dell’opera. In questo modo l’Italia risparmierà 1 miliardo di euro.

Altre scadenze attendono!

 

Fotografia in proprio

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo