Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Politica Locale

Chieri (TO) Quel sindaco che non vuole il Presepe!

Bocciata in Consiglio Comunale la mozione della Lega che invita le scuole ad allestire il Presepe

Alessandro Sicchiero
28 Dicembre
08:00 2019

Nella città di Chieri esiste ancora l’edificio ove don Bosco ha studiato per diventare prete, ma questa ed altre vestigie della cristianità pare diano fastidio al sindaco Alessandro Sicchiero.

Forse anelerebbe rivestire analogo incarico nella banlieu parigina o in quelle zone disagiate nel mondo, ove i mussulmani si trovano in maggioranza.

Tant’è che nel corso del Consiglio comunale del 19 Dicembre 2019, lui e la sua maggioranza hanno bocciato la Mozione sul Presepe presentata dal Gruppo consiliare Lega a voce del Capogruppo Luigi Furgiuele e condivisa dal Consigliere Emma Fasano.

Così, con 16 Voti contrari della maggioranza  e 1 della Lista civica per Limone Sindaco(opposizione) la mozione viene bocciata nonostante gli 8 voti favorevoli  di tutte le altre forze di opposizione.

Per entrare nel merito e documentare il contenuto, la Mozione impegnava il Sindaco o l'assessore competente ad” attivarsi affinché si invitassero le scuole Chieresi ad allestire il Presepe”.

Lo sconcerto, come testimonia il capogruppo della Lega Furgiuele oltrepassa i termini temporali della seduta consigliare.

“Spero che i chieresi, ci dichiara il Consigliere Furgiuele, a tempo debito si ricordino di ciò che è emerso da questo consiglio comunale e traggano le dovute conclusioni, non solo i cattolici, ma tutti coloro che ritengono il Presepe elemento di pace e famiglia, da sempre parte della nostra cultura, della nostra tradizione e dei nostri valori”.                               

 

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo