Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

redazione@civico20news.it

Recensioni
Videogiochi

Speciale E3 2014: Conferenza Sony

PS4 e Xbox One hanno mostrato tante esclusive, peccato che sono quasi tutte rimandate al 2015

21 Giugno
15:30 2014

Come da tradizione Sony ha fatto attendere le 3 di notte italiane per la propria conferenza. Ne sarà valsa la pena? Scopriamolo.

 

Destiny: Anche quest’anno Bungie (la software house che ha creato Halo) ha mostrato un nuovo video dedicato a Destiny che possiamo riassumere come: l’Halo per PlayStation. Il gioco uscirà a settembre in bundle con la bellissima PS4 bianca.


 

Little big planet 3: A sorpresa è stato annunciato il nuovo episodio del platform che alcuni anni fa ha rivoluzionato il genere sulla precedente ammiraglia Sony. Prima di parlare del gameplay soffermiamoci su 3 sorprese: La prima è che non verrà sviluppato da Media Molecule come i precedenti episodi, la seconda è che uscirà già a Novembre di quest’anno e infine la terza è che arriverà sia su PS4 che su PS3. Parlando di gameplay per arricchire le meccaniche del gioco sono stati inseriti 3 nuovi personaggi: OddSock, Toggle e Swoop. Il primo un cane, il secondo un personaggio che può ingrandirsi e rimpicciolirsi a piacimento e il terzo un volatile; che ci aiuteranno con le loro abilità ad avanzare nell’avventura.


 

The Order 1886: Probabilmente una delle più grandi delusioni di questo E3. Presentato lo scorso anno come un IP rivoluzionaria, si è dimostrato invece dai primi gameplay un classico sparatutto con elementi action legati soprattutto ai classici quick time event. Ad ogni modo le ambientazioni sono molto belle.


 

Metal Gear Solid V The Phantom Pain: Kojima è il suo team non hanno mai deluso le aspettative, regalando sempre dei titoli di rara bellezza. Questo nuovo Metal Gear Solid non smentisce la tradizione. Il trailer è riuscito a regalare forti emozioni, con un impatto grafico e registico di prima categoria. Il Fox Engine dimostra ancora una volta di essere il miglior motore grafico sul mercato. Il nuovo Metal Gear Solid uscirà nel 2015.


 

BloodBorne: Sicuramente il titolo più interessante della fiera. Dai creatori di Demon e Dark Souls arriva un action-rpg ambientato nell’epoca vittoriana, con mostri liberamente ispirati a Lovecraft e una difficoltà sempre alta, come ogni titolo sviluppato da From Software. Il gioco uscirà ad inizio 2015 in esclusiva per PlayStation 4. Stiamo parlando di un titolo di peso che potrebbe spingere molti acquirenti a scegliere la nuova console Sony.


 

The last of us e GTA V: Due tra i migliori titoli dello scorso anno sbarcano su PS4: il primo in esclusiva il secondo anche per PC e Xbox One. L’uscita del primo è prevista per fine mese mentre il secondo entro fine 2014.


 

No man’s sky: Titolo sviluppato dal creatore di Joe Danger. Con questo gioco potremo visitare ed esplorare molti pianeti attraverso astronavi e molto altro. Attualmente non abbiamo ulteriori informazioni sul titolo.


 

Abzu: Dai creatori del visionario Journey un nuovo titolo, questa volta sviluppato sulla nuova console Sony. Poche informazioni fino ad ora, se non l’ambientazione, che questa volta sarà marina.


 

Let it die: Lo scorso anno Suda 51 (studio eclettico creatore di titoli quali No More Heroes, Sine mora, Shadow of the damned, Lollipop Chainsaw e il più recente Killer is dead) ha presentato Lily Bergamo, titolo in esclusiva su PS4. Questo titolo è stato sostituito da Let it die. Titolo totalmente differenze, lontano dalle atmosfere anime ma al contrario più vicino a titoli come Mahunt. Violento e viscerale, uscirà con formula Free to play solo su PS4 nel 2015.


 

Grim Fandango: Ritorna un titolo uscito nel 1998 creato da Tim Schafer di genere Noir. Nessuna informazione in più al riguardo se non il fatto che uscirà in esclusiva PS4 e PS Vita.


 

Uncharted 4 A thief’s end: Sony chiude la conferenza con il titolo più atteso. Il nuovo Uncharted sarà probabilmente l’ultimo episodio della saga. Nel trailer si è visto un Drake visivamente invecchiato. Anche questo gioco uscirà nel 2015.


 

Anche la conferenza Sony ha mostrato soltanto un titolo in uscita quest’anno, mentre tutto il resto è rimandato al 2015.

Condividi l'articolo

Autore dell'articolo

Commenti all'articolo